(23/06/17) Centro meteo europeo. Oggi la firma della Regione sull'accordo per il Data Centre a Bologna: con delegazione ECMWF già al lavoro sul progetto esecutivo, pronto entro luglio

Bologna – Siglato anche a Bologna l’accordo di sede per il Data centre del Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine (ECMWF). L’assessore regionale al Coordinamento delle politiche europee allo Sviluppo, Patrizio Bianchi, ha firmato oggi in Regione il ‘supplementary agreement’, cioè il documento con cui la Regione Emilia-Romagna si impegna, insieme al Governo italiano, a realizzare le azioni necessarie per l’insediamento della struttura sotto le Due Torri. Una delegazione tecnica dell’ECMWF è già al lavoro da questa mattina nella sede della Regione, a Bologna, per definire il progetto esecutivo, che poi sarà inviato alla Conferenza dei servizi per le autorizzazioni necessarie. Il progetto esecutivo del Data centre dovrà essere pronto a fine luglio, dopodiché sarà indetta la gara per avviare i lavori.

Il Council del ECMWF, l’organizzazione intergovernativa sostenuta da 22 Stati membri europei,  dopo mesi di istruttoria tra i Paesi candidati alla ricerca della migliore soluzione per ricollocare il proprio Data centre, ha riconosciuto la validità del proposta italiana. Il progetto avanzato dalla Regione Emilia-Romagna, sostenuto dal Governo e con il supporto di importanti istituzioni e agenzie italiane operanti nei settori delle previsioni metereologiche, del monitoraggio e salvaguardia ambientale, della ricerca scientifica e dei servizi per la protezione civile, oltre a mettere a disposizione servizi e infrastrutture logistiche di alto livello nella sede del Tecnopolo di Bologna all’ex manifattura Tabacchi, offre rilevanti opportunità di sinergie tecnico-scientifiche che si potranno realizzare a Bologna tra l’ECMWF e i numerosi centri di ricerca e non solo presenti sul territorio regionale e nazionale.

Il Centro meteo europeo ha tra le sue finalità: lo sviluppo dei metodi numerici per le previsioni meteorologiche a medio raggio; la preparazione delle previsioni meteorologiche a medio raggio per la distribuzione agli Stati membri; la ricerca scientifica e tecnica rivolta al miglioramento di queste previsioni; la raccolta e la conservazione dei dati meteorologici (ECMWF possiede il più grande archivio al mondo di dati numerici di previsione del tempo).

Azioni sul documento
Pubblicato il 26/06/2017 — ultima modifica 26/06/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it