Operazioni orientative per persone disoccupate

PO Fse 2014/2020, obiettivo tematico 8, priorità di investimento 8.1 - Delibera di GR n. 1614 del 23/10/2017, Allegato 1
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Destinatari
  • Altro
Ente
  • Regione Emilia-Romagna
Data di pubblicazione 25/10/2017
Scadenza termini partecipazione 21/11/2017 12:00
Chiusura procedimento 13/12/2017
Consulta gli approfondimenti

L’Invito intende dare attuazione alle azioni previste dal Programma Operativo Fondo Sociale Europeo 2014/2020 per sostenere le persone ad acquisire le informazioni, gli strumenti e le capacità necessarie ad attivarsi nella ricerca di occupazione rendendo disponibili misure orientative personalizzabili e individualizzabili, adeguate alle differenti caratteristiche, aspettative e attitudini, rispondenti ai diversi bisogni.

Soggetti ammessi alla presentazione delle operazioni

Soggetti accreditati per la realizzazione di servizi per il lavoro - area 1 ai sensi di quanto previsto dalla deliberazione di Giunta regionale n. 1959/2016 o che abbiano presentato domanda di accreditamento per tale ambito entro la data di scadenza del presente Invito

Destinatari

Persone disoccupate da meno di 12 mesi. Le attività approvate in esito all’Invito si configurano come azioni orientative propedeutiche alla sottoscrizione del Patto di Servizio. Le persone saranno informate delle opportunità rese disponibili e accompagnate alla fruizione dell’offerta dai Centri per l’impiego.

Risorse disponibili

euro 3.000.000,00 di cui al Programma Operativo Regionale FSE 2014/2020.

Modalità e termini per la presentazione delle operazioni

Le Operazioni, redatte sulla modulistica dedicata, dovranno essere corredate da:

  • richiesta di finanziamento, completa di tutti gli allegati richiamati nella stessa;
  • atto di impegno;
  • eventuale Accordo di Partenariato.

La documentazione sopra descritta dovrà essere inviata via posta elettronica certificata all’indirizzo attuazioneIFL@postacert.regione.emilia-romagna.it firmata digitalmente dal legale rappresentante del soggetto richiedente e in regola con la vigente normativa per l’assolvimento dell’imposta di bollo in modo virtuale entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 21 Novembre 2017 pena la non ammissibilità.

Trattamento dei dati

I dati dei beneficiari sono pubblicati in formato aperto ed elaborati ai fini della prevenzione del rischio di frodi e irregolarità.


Il Responsabile del procedimento ai sensi della L.241/90 ss.mm.ii. è il Responsabile del Servizio attuazione degli interventi e delle politiche per l’istruzione, la formazione e il lavoro della Direzione Economia della Conoscenza, del Lavoro e dell'Impresa.
Per informazioni è possibile contattare il Servizio inviando una e-mail all’indirizzo attuazioneIFL@regione.emilia-romagna.it

Atti di approvazione

Documentazione

Azioni sul documento

pubblicato il 2017/10/25 08:40:00 GMT+1 ultima modifica 2018-10-05T16:21:18+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina