mercoledì 18.10.2017
caricamento meteo
Sections

Secondo invito a presentare operazioni per la qualificazione delle transizioni dai percorsi universitari al lavoro. Programma Operativo Regionale FSE 2014/2020 - OT 10. - priorità di investimento 10.4

Allegato 1 Delibera di GR n. 1200 del 02/08/2017
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Destinatari
  • Altro
Ente
  • Regione Emilia-Romagna
Data di pubblicazione 04/08/2017
Scadenza termini partecipazione 18/10/2017 12:00
Chiusura procedimento 17/01/2018

L'Invito intende – in attuazione del POR FSE 2014/2020 e del Patto per il Lavoro - dare continuità alla progettazione e realizzazione congiunta tra le autonomie formative regionali, Università ed Enti di formazione professionali accreditati, di un’offerta di percorsi finalizzati a facilitare e accompagnare le transizioni dei giovani dalla formazione universitaria al lavoro.

In particolare, si intende rendere disponibili opportunità per accompagnare i giovani:

  • nella conoscenza delle organizzazioni e del mercato del lavoro;
  • nell’acquisizione di competenze trasversali, organizzative e relazionali che completino le conoscenze acquisite nei percorsi di studio;
  • nell’apprendimento nei contesti lavorativi e nella formalizzazione delle competenze acquisite;
  • nell’accompagnamento all’inserimento nel mercato del lavoro.

Soggetti ammessi alla presentazione delle operazioni

Organismi accreditati (o che abbiano presentato domanda di accreditamento entro le date di scadenza dell’Invito) per l’ambito della “Formazione superiore” ai sensi della normativa regionale vigente in partenariato con un Ateneo avente sede in regione

Destinatari

Persone non occupate, domiciliate o residenti in Emilia-Romagna, che siano:

  • studenti che stanno completando un corso di laurea triennale o magistrale in atenei avente sede in regione
  • neolaureati degli atenei avente sede in regione.

Risorse disponibili

1.100.000,00 euro POR FSE 2014/2020 Obiettivo tematico 10 - priorità di investimento 10.4.

Modalità e termini per la presentazione delle operazioni

Le operazioni dovranno essere compilate esclusivamente attraverso la procedura web disponibile all’indirizzo https://sifer.regione.emilia-romagna.it e dovranno essere inviate per via telematica entro i seguenti termini:

- Prima scadenza: Ore 12.00 del 18 ottobre 2017

- Seconda scadenza: Ore 12.00 del 1 febbraio 2018

La richiesta di finanziamento, completa degli allegati nella stessa richiamati e dell’Accordo di Partenariato, dovrà essere inviata via posta elettronica certificata all’indirizzo AttuazioneIFL@postacert.regione.emilia-romagna.it entro e non oltre il giorno successivo alla data di scadenza telematica.
La domanda, firmata digitalmente dal legale rappresentante del soggetto richiedente, dovrà essere in regola con le norme sull'imposta di bollo.

Tempi ed esiti delle istruttorie

Gli esiti delle valutazioni delle operazioni presentate saranno sottoposti all’approvazione della Giunta regionale entro 90 giorni dalla loro presentazione.

Termine per l’avvio e conclusione delle operazioni

Le operazioni dovranno essere attivate di norma entro 60 gg. dalla data di pubblicazione dell'atto di finanziamento sul sito web istituzionale nella sezione “Amministrazione Trasparente” – e concludersi di norma entro 18 mesi dall’avvio.


Il Responsabile del procedimento è la Responsabile del Servizio Attuazione degli interventi e delle politiche per l'istruzione, la formazione e il lavoro della Direzione Economia della Conoscenza, del Lavoro e dell'Impresa.

Per informazioni: AttuazioneIFL@regione.emilia-romagna.it

Documentazione
Azioni sul documento
Pubblicato il 04/08/2017 — ultima modifica 04/08/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it