mercoledì 23.04.2014
caricamento meteo
Sections

Formazione regolamentata

Operatore Socio Sanitario

L’ Operatore socio sanitario (OSS) è uno dei profili professionali regolamentati dalla Regione Emilia-Romagna.

L'OSS è in grado di svolgere attività di cura e di assistenza alle persone in condizione di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e/o psichico, al fine di soddisfarne i bisogni primari e favorirne il benessere e l'autonomia, nonché l'integrazione sociale.

L’OSS rappresenta, in Emilia-Romagna, l'unica figura dedicata alle attività di assistenza di base. Conseguire la qualifica di OSS è quindi indispensabile per lavorare all'interno del sistema dei servizi socio–sanitari accreditati dalla Regione, intendendo per essi le case di riposo, i centri diurni assistenziali per anziani, i centri socio-riabilitativi per disabili, le case protette, le residenze sanitarie assistite per anziani non autosufficienti, i servizi di assistenza domiciliare, ecc., anche nel caso in cui essi siano gestiti dalle cooperative sociali. Esistono infatti norme regionali sull’accreditamento che richiedono ai servizi appena citati una serie di requisiti strutturali ed organizzativi, nonché l’obbligo di assumere personale in possesso della qualifica di OSS.

La stessa qualifica è inoltre indispensabile per lavorare nei servizi sanitari pubblici o privati (strutture ospedaliere e case di cura pubbliche o private).

All’interno del sistema formativo regionale, la qualifica di OSS è presente nel Repertorio delle qualifiche ed è definita sulla base della relativa normativa nazionale. Essa è descritta in termini di standard di competenze professionali e di standard formativi, che costituiscono il riferimento per la progettazione di dettaglio delle attività formative da parte degli enti di formazione accreditati dalla Regione Emilia-Romagna, competenti nella concreta erogazione della formazione.

Azioni sul documento
Pubblicato il 03/08/2011 — ultima modifica 19/07/2013
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it