mercoledì 01.06.2016
caricamento meteo
Sections

Garanzia Giovani

Opportunità

Il Piano Fixo YEI coinvolge le Istituzioni Scolastiche della regione per accompagnare i giovani diplomati nella transizione dalla scuola al mondo del lavoro

Piano regionale Fixo YEI

Per valorizzare il ruolo che la scuola ha nell'orientare i propri allievi al lavoro e accompagnarli nel passaggio tra gli studi e la prima occupazione, la Regione ha siglato una convenzione con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e con Italia Lavoro spa per attuare in Emilia-Romagna “Fixo Yei”, il Programma nazionale in favore dei NEET in transizione tra istruzione e lavoro.

Il Piano Regionale Fixo YEI per l'Emilia-Romagna, approvato con la Delibera di GR n. 1301/2015, coinvolge direttamente le scuole superiori, affinché promuovano ed eroghino ai loro ex allievi una serie di misure, previste dal programma Garanzia Giovani. Il Piano si avvale del supporto di Italia Lavoro, i cui operatori qualificati sono chiamati a collaborare con i placement scolastici per coinvolgere le imprese del territorio e avviare l'inserimento dei giovani in azienda.

Destinatari del Piano

Giovani NEET diplomati a partire dall’anno scolastico 2014/2015.

Misure

Il Piano promuove l'accesso dei giovani diplomati ad alcune delle misure previste da Garanzia Giovani: l'orientamento specialistico, il tirocinio e l'accompagnamento al lavoro.

Il percorso potrebbe essere così strutturato:

  • primo incontro con il giovane per fornirgli informazioni sulle opportunità disponibili e per supportarlo nell'iscrizione online a Garanzia Giovani (presso la scuola);

  • colloquio e attivazione del Patto di Servizio (presso il Centro per l'impiego);

  • percorso di orientamento specialistico oppure di accompagnamento al tirocinio o al lavoro (presso la scuola).

In caso di tirocinio, è prevista la formalizzazione delle competenze acquisite, erogata da un soggetto accreditato che può essere la scuola stessa.

Le attività dovranno concludersi di norma entro il 31/12/2016.

Attuazione

Per selezionare le scuole che concorreranno all'attuazione del Piano, la Regione ha pubblicato, con la Delibera di GR n. 1598/2015, un bando di manifestazione di interesse che si è chiuso il 27 novembre 2015. Da questa prima procedura 19 progetti sono risultati ammissibili.

Considerato che l'obiettivo del Piano regionale FIXO YEI è di coinvolgere 50 istituzioni scolastiche, la Regione ha ritenuto di riaprire i termini per la presentazione di manifestazione di interesse attivando una procedura “just in time”, che permetta di rispondere tempestivamente alle future esigenze espresse dalle scuole. L'invito è stato approvato con la Delibera di GR n. 2048/2015 (Allegato 2).

Le Istituzioni scolastiche che saranno ammesse al Piano, prima di iniziare le attività, stipuleranno con Italia Lavoro S.p.A. un Protocollo operativo che regolerà la collaborazione e definirà il numero di giovani coinvolti e le procedure di rendicontazione .

Soggetti ammessi alla presentazione della manifestazione di interesse

Alla manifestazione di interesse possono partecipare le Istituzioni scolastiche secondarie di II grado statali e paritarie che hanno i seguenti requisiti:

  • pubblicano sui siti istituzionali i CV dei loro studenti e conferiscono le informazioni sul portale Cliclavoro (possono presentare domanda anche se non sono iscritte a Cliclavoro, purché si impegnino a farlo entro la data di sottoscrizione del Protocollo con Italia Lavoro);

  • sono dotate di spazi adeguati e di personale dedicato ai servizi di orientamento e placement.

Per essere inserite negli elenchi dei soggetti promotori dei tirocini, le Istituzioni scolastiche devono inoltre rispondere all'Invito di cui all'allegato 3 alla DGR 985/2014.

Se intendono essere ricomprese negli elenchi dei soggetti formalizzatori delle competenze acquisite in esito al tirocinio, possono rispondere all'Invito di cui all'allegato 4 della DGR 985/2014.

Modulistica

Termini e modalità di presentazione

Le manifestazioni di interesse, redatte compilando l'apposito modulo, devono essere convertite in formato .pdf, firmate digitalmente dal legale rappresentante e inviate al Servizio Programmazione, Valutazione e Interventi regionali nell’ambito delle politiche della formazione e del lavoro tramite posta certificata all'indirizzo  progval@postacert.regione.emilia-romagna.it a partire dal 15 dicembre 2015 ed entro e non oltre le ore 13,00 del 21 gennaio 2016 e comunque fino al raggiungimento di n. 31 manifestazioni di interesse ad esaurimento delle complessive n. 50 previste dal Piano.

Erogazione dei finanziamenti

Le risorse economiche saranno trasferite alle scuole da Italia Lavoro per conto del Ministero. L’entità delle risorse varierà in funzione del numero delle ore delle attività svolte e del numero di NEET coinvolti e sarà calcolata sulla base delle Unità di Costo Standard (UCS) definite per l’attuazione di Garanzia Giovani.

Per informazioni

Italia Lavoro
051/6419913

Documentazione

Graduatoria manifestazioni di interesse ammissibili

  • Determinazione n. 1436 del 03/02/2016 - Approvazione manifestazioni di interesse pervenute in risposta ad invito di cui alla DGR n. 2048/2015 - procedura just in time - III e ultimo provvedimento
  • Determinazione n. 213 del 13/01/2016 - Approvazione manifestazione di interesse pervenuta in risposta ad invito di cui alla DGR n. 2048/2015 - Procedura just in time - II provvedimento
  • Delibera di GR n. 2048/2015 - Approvazione graduatoria manifestazioni di interesse in risposta ad invito di cui alla dgr 1598/2015 e riapertura termini di presentazione manifestazioni di interesse per aderire al piano regionale Fixo YEI - Procedura just in time

Azioni sul documento
Pubblicato il 29/10/2015 — ultima modifica 05/02/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it