Lavoro e competenze

Formazione per il successo formativo e il contrasto alla dispersione

Le opportunità finanziate dalla Regione per consentire ai giovani tra i 18 e i 24 anni che hanno abbandonato la scuola di conseguire una qualifica professionale.

Per garantire a tutti l’opportunità di conseguire una qualifica professionale, la Regione – accanto alle politiche di prevenzione dell’abbandono scolastico e di sostegno al successo formativo rivolte ai più giovani – ha scelto di offrire anche ai ragazzi più grandi che hanno abbandonato gli studi senza aver conseguito un titolo di studio l’opportunità di rientrare in un percorso formativo e conseguire una qualifica professionale regionale coerente ai fabbisogni formativi e professionali espressi dalle imprese.

I corsi, finanziati dalla Regione Emilia-Romagna con risorse del Fondo sociale europeo, sono rivolti ai giovani di età compresa tra i 18 e i 24 anni che, pur avendo assolto l’obbligo d'istruzione e il diritto-dovere all'istruzione e formazione con il compimento della maggiore età, hanno conseguito al più la licenza media. Per poter accedere alle opportunità, i ragazzi non devono essere iscritti a percorsi di istruzione secondaria superiore o altre attività formative e non devono essere occupati.

Offerta formativa

Aggiornato al 20/02/2019

 

Corsi approvati con Delibera di GR n. 236 del 18/02/2019

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/03/08 16:46:42 GMT+1 ultima modifica 2019-03-08T16:46:42+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina