Lavoro e competenze

Formazione per la sicurezza sul lavoro

La Regione promuove il benessere dei lavoratori, favorendo l’acquisizione di maggiore consapevolezza dei problemi legati alla salute e sicurezza sul lavoro e la comprensione del valore dell’impegno verso la sicurezza e promuovendo il cambiamento dei modelli comportamentali di lavoratori e datori di lavoro, nonché abitudini di vita che migliorino le condizioni di salute in generale.

Il Comitato regionale di coordinamento delle attività di prevenzione e vigilanza in materia di salute e sicurezza sul lavoro - istituito nel 2009 e composto dalla Regione, INAIL, INPS, Direzione regionale del lavoro, Vigili del fuoco e altre pubbliche amministrazioni coinvolte nel tema della sicurezza - ha il compito di integrare le competenze della pubblica amministrazione per rendere più efficace l’attività di vigilanza e per diffondere la cultura della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro.

Il Comitato ha approvato un “Piano straordinario della formazione per la sicurezza”, che individua nella formazione un’importante leva di cambiamento dei modelli culturali per migliorare la qualità e la sicurezza delle condizioni di lavoro.

Per saperne di più

  • Atti amministrativi
Azioni sul documento
Pubblicato il 25/07/2014 — ultima modifica 30/03/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it