mercoledì 23.08.2017
caricamento meteo
Sections

A Bologna master per la gestione e il riutilizzo dei beni confiscati alle mafie

Il master universitario di II livello ha il patrocinio della Regione. Iscrizioni fino al 30 gennaio.

Scade il 30 gennaio 2017 il bando per l'accesso alla quinta edizione del Master Universitario di II livello in Gestione e riutilizzo di beni e aziende confiscati alle mafie, organizzato dall'Università di Bologna e patrocinato dalla Regione Emilia-Romagna.

Il master, intitolato a Pio La Torre, si svolgerà nella sede CIRSFID di Via Galliera 3 da marzo 2017 ad aprile 2018, con un corpo docenti costituito da professori universitari, giudici e procuratori della Repubblica, avvocati, dottori commercialisti e rappresentanti delle realtà cooperative.

Il master si pone l'obiettivo di formare professionalità con competenze plurisettoriali, in grado di gestire i meccanismi di amministrazione e riutilizzo dei beni confiscati previsti dal procedimento disegnato dal Codice Antimafia.

Per la partecipazione al master sono disponibili tre borse di studio, a copertura della seconda rata di iscrizione, che saranno assegnate ai primi tre candidati in graduatoria.

Per saperne di più

Azioni sul documento
Pubblicato il 09/01/2017 — ultima modifica 09/01/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it