mercoledì 29.03.2017
caricamento meteo
Sections

Rete politecnica

Project manager specializzato nel riciclo e nel riuso di scarti alimentari

Percorso di formazione superiore organizzato a Cesena nel 2017 dall'ente di formazione accreditato Sviluppo PMI (Rif. PA 2016-6071/RER).

Il percorso, co-finanziato da risorse del Fondo sociale europeo, è gratuito.

Sede di svolgimento

Cesena, Via Leopoldo Lucchi 235 (presso Sviluppo PMI srl)

Durata

500 ore, di cui 200 di stage

Periodo di svolgimento

Marzo-dicembre 2017

Contatti

Referente: Chiara Martoni
Tel. 0544/280285
E-mail: cmartoni@sviluppopmi.com

www.sviluppopmi.com

Attestato rilasciato

Certificato di qualifica professionale Tecnico esperto nella gestione di progetti

Contenuti del percorso

  • La valutazione ex ante: contestualizzazione e realizzabilità del riciclo/riuso delle
    risorse
  • La definizione degli obiettivi e delle attività di riduzione degli scarti alimentari
  • La costituzione e la gestione del gruppo di lavoro
  • Organizzazione aziendale
  • Cost analysis: uso e riuso delle materie prime e secondarie
  • Il monitoraggio e le metriche di progetto
  • Life Cycle impact Assesment (LCA)
  • Risk analysis
  • Valutazione dell’impatto e la comunicazione
  • Lingua inglese.

Numero partecipanti

12

Destinatari e requisiti d’accesso

Persone residenti o domiciliate in Emilia-Romagna in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore coerente con i contenuti del percorso (es. diploma in agraria, perito chimico, laurea ingegneristica, laurea in scienze dell’alimentazione, laurea in scienze ambientali, laurea in chimica, etc.).

I partecipanti devono inoltre possedere una conoscenza della lingua inglese A1 e la conoscenza di base di amministrazione e contabilità aziendale, esperienza di progettazione o gestione o partecipazione a progetti semplici, conoscenza di organizzazione aziendale e conoscenza base delle principali lavorazioni alimentari e delle materie prime.

Iscrizioni

Entro il 10/03/2017.

Criteri di selezione

I requisiti oggettivi saranno verificati al momento del ricevimento della domanda di partecipazione (CV).

I requisiti di base (informatica e inglese) e i requisiti tecnico – professionali saranno verificati tramite test specifici (conoscenza di base delle principali lavorazioni alimentari e delle materie prime).

Il superamento di questi test porterà alla fase di selezione, attraverso la quale verranno sondate anche le competenze trasversali mediante assesment di gruppo e colloquio individuale motivazionale.

Ente di formazione

Sviluppo PMI srl

Soggetti che partecipano alla progettazione e realizzazione del percorso

  • La Cesenate Conserve Alimentari Spa
  • CAFAR Società agricola Cooperativa
  • MA.GE.MA Società Agricola Cooperativa
  • Olitalia Srl
  • Linea Alimentare Aresu Srl
  • Eurocompany Srl
  • Valisi Srl, Gesco Sca
  • Mo.Ca Spa
  • Confimi Industria Romagna
  • La Berta Srl
  • Tampieri Spa
  • Gi Group Spa
  • Alma Mater Studiorum – Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione

 

Operazione rif. PA 2016-6071/RER approvata con Deliberazione di Giunta Regionale n. 2170/2016 del 13/12/2016

Azioni sul documento
Pubblicato il 23/01/2017 — ultima modifica 27/01/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it