mercoledì 29.03.2017
caricamento meteo
Sections

Rete politecnica

Project manager per la gestione delle tecnologie innovative di produzione industriale

Percorso di formazione superiore organizzato a Modena nel 2017 dall'ente di formazione accreditato Warrantraining (Rif. PA 2016-6091/RER).

Il percorso, co-finanziato da risorse del Fondo sociale europeo, è gratuito.

Sede di svolgimento

Modena, Viale Virgilio 54/A

Durata

500 ore, di cui 200 di stage

Periodo di svolgimento

Marzo-settembre 2017

Contatti

Referente: Maria Chiara Venturelli
Tel. 0522/267717
E-mail: chiaraventurelli@cspmi.it

http://www.warrantraining.it

Attestato rilasciato

Certificato di qualifica professionale Tecnico esperto nella gestione di progetti

Contenuti del percorso

  • Team building;
  • Sicurezza sul luogo di lavoro;
  • Tecnologie non convenzionali e innovative di produzione industriale;
  • Additive Manufacturing;
  • Analisi del contesto aziendale per lo sviluppo di un progetto di innovazione tecnologica;
  • Canali e fonti di finanziamento all’innovazione tecnologica;
  • Il piano di progetto;
  • Il budget di progetto;
  • Il coordinamento del team di progetto;
  • Comunicazione e relazione con il cliente;
  • La gestione economico-finanziaria del progetto;
  • Strumenti di controllo in itinere e l’approccio alla gestione dei Big Data;
  • Gestione del rischio nei progetti di innovazione e ri-progettazioni in itinere;
  • La valutazione dei risultati del progetto

Numero partecipanti

12

Destinatari e requisiti d’accesso

Persone residenti o domiciliate in Emilia-Romagna in possesso della Laurea (almeno di 1° livello) in Ingegneria dell'informazione, Ingegneria industriale, Scienze dell'economia e della gestione aziendale, dell'amministrazione, Scienze e tecnologie informatiche, Scienze economiche, Scienze matematiche, statistiche o Scienze e tecnologie chimiche e fisiche.

Requisiti sostanziali: competenze di logica e matematica, informatica (principali sistemi operativi e software di calcolo) e di lingua inglese liv. B1. Capacità di lavorare in team, di analisi, sintesi e astrazione, problem solving.

Iscrizioni

Entro il 06/03/2017.

Criteri di selezione

La selezione si articolerà in prove scritte e in un colloquio attitudinale e motivazionale.

Le prove scritte consisteranno in:

  • un test logico-matematico (peso 40%)
  • un questionario a risposta multipla teso a verificare la conoscenza della lingua inglese di livello B1 (peso 10%)
  • un test informatico (peso 20%).

Il colloquio attitudinale e motivazionale (peso 30%) sarà teso ad indagare:

  • attitudine e predisposizione al lavoro nell’area professionale di riferimento
  • predisposizione al lavoro in team, capacità di analisi e sintesi, attitudine al problem solving
  • grado di motivazione alla frequenza del percorso.

Ente di formazione

Warrantraining S.R.L.

Soggetti che partecipano alla progettazione e realizzazione del percorso

    Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, Dipartimento di Ingegneria "Enzo
    Ferrari"
  • Warrant Innovation Lab S.c.a.r.l.
  • TEC Eurolab S.r.l.
  • EMAK S.p.A.
  • IMMERGAS S.p.A.
  • NCS Lab S.r.l.
  • NEWCAST services S.r.l.
  • PANMECCANICA S.r.l.
  • ROSSI S.p.A.
  • TECHBOARD S.r.l.
  • IMEVA S.r.l.
  • TMC Tissue Machinery Company S.p.A.
  • Warrant Group S.r.l.

 

Operazione rif. PA 2016-6091/RER approvata con Deliberazione di Giunta Regionale n. 2170/2016 del 13/12/2016

Azioni sul documento
Pubblicato il 23/01/2017 — ultima modifica 27/01/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it