Rete politecnica

Tecnico esperto nella gestione di progetti audiovisivi e cinematografici

Percorso di formazione superiore organizzato a Bologna nel 2017 dall'ente di formazione accreditato Ecipar Bologna (Rif. PA 2016-6101/RER).

Il percorso, co-finanziato da risorse del Fondo sociale europeo, è gratuito.

Sede di svolgimento

Bologna, Via dell'Arcoveggio 49 (presso Centro Congressi 7 GOLD)

Durata

500 ore, di cui 150 di stage

Periodo di svolgimento

Marzo-settembre 2017

Contatti

Referente: Sara Andreoli
Tel. 051/4199720
E-mail: s.andreoli@bo.cna.it

www.eciparbologna.it

Attestato rilasciato

Certificato di qualifica professionale Tecnico esperto nella gestione di progetti

Contenuti del percorso

Il Tecnico esperto nella gestione di progetti visivi e audiovisivi è in grado di elaborare, implementare e gestire i progetti, attraverso l'integrazione e il coordinamento delle risorse professionali, il presidio delle reti relazionali, tenendo conto del contesto di riferimento.

Il corso prevede una parte di teoria, in cui sono previste anche testimonianze di esperti del settore, e una parte di esercitazioni pratiche. Lo stage sarà invece dedicato alla messa in opera, presso case di produzione, di quanto appreso in aula.

Contenuti:

  • La rappresentazione delle potenzialità dell’intervento
  • La progettazione dell’intervento
  • Lo sviluppo del progetto
  • La gestione del progetto

Numero partecipanti

12

Destinatari e requisiti d’accesso

Persone residenti o domiciliate in Emilia-Romagna in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore coerente rispetto ai contenuti del percorso.

Saranno valutate come prioritarie il possesso di:

  • competenze informatiche di base, ivi compresa la familiarità con i nuovi media e internet;
  • attitudine organizzativa;
  • capacità di ragionamento logico e problem solving.

Iscrizioni

Entro il 28/02/2017.

Criteri di selezione

La verifica dei requisiti di accesso sarà svolta effettuando l’analisi dei curricula.

Nel caso di domande superiori ai posti disponibili sono previsti una prova scritta (ragionamento logico, matematica di base e problem solving, informatica e nuovi media, cultura generale) e un colloquio orale per valutare il grado di motivazione alla frequenza del percorso formativo, la consapevolezza del ruolo lavorativo in uscita dal percorso e la coerenza con il proprio progetto professionale.

Ente di formazione

Ecipar Bologna Soc. Cons. a r.l.

Soggetti che partecipano alla progettazione e realizzazione del percorso

  • Alma Mater Studiorum - Università di Bologna - Sedi di Bologna, Cesena, Forlì, Ravenna, Rimini
  • ARTICOLTURE S.R.L.
  • Documentaristi Emilia-Romagna - D.E-R
  • ST/ART - SOCIETA' COOPERATIVA A RESPONSABILITA' LIMITATA
  • SONNE FILM S.N.C. DI DE STEFANO GIANGIACOMO E RONGONI LARA
  • MAMMUT FILM S.R.L.
  • BO FILM S.R.L.
  • KINE' SOCIETA' COOPERATIVA
  • Tempo s.a.s.
  • A.S.Q. Ambiente Sicurezza Qualità S.r.l.

 

Operazione rif. PA 2016-6101/RER approvata con Deliberazione di Giunta Regionale n. 2170/2016 del 13/12/2016

Azioni sul documento
Pubblicato il 23/01/2017 — ultima modifica 13/02/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it