Rete politecnica

Tecnico degli allestimenti scenici

Percorso IFTS organizzato a Bologna nel 2017/2018 dall'ente di formazione accreditato Teatro Comunale di Bologna Fondazione (Rif. PA 2017-7530/RER).

Il percorso, co-finanziato da risorse del Fondo sociale europeo, è gratuito.

Al termine si consegue un certificato di specializzazione tecnica superiore valido a livello nazionale.

Sede di svolgimento

Bologna, Via Guglielmo Oberdan 24

Durata

800 ore, di cui 240 di stage presso aziende del settore

Periodo di svolgimento

Novembre 2017 – luglio 2018

Contatti

Referente: Maria Rita Romagnoli
Tel. 051 529982
E-mail: mr.romagnoli@comunalebologna.it

www.tcbo.it

Specializzazione tecnica nazionale

Tecniche di allestimento scenico

Descrizione del profilo

Il Tecnico degli allestimenti scenici è un tecnico polivalente in grado di intervenire su più settori e contesti ed è in grado di realizzare, interpretare e leggere schizzi e disegni progettuali anche virtuali, di costruire elementi scenografici per spettacoli tradizionali e multimediali, nonché per eventi fieristici e museali e di montare, smontare e movimentare allestimenti teatrali tradizionali e multimediali e di riparare e/o modificare degli elementi di scena. La figura professionale si inserisce nel campo della produzione artistica e dello spettacolo come dipendente o in forma auto imprenditoriale.

Contenuti del percorso

  • Lingua inglese
  • Comunicazione nell’ ambiente di lavoro
  • Organizzazione dell’impresa di spettacolo dal vivo
  • Sicurezza sul lavoro e prevenzione nel comparto dello spettacolo dal vivo
  • Strategie funzionali per il controllo della qualità dei prodotti e dei processi lavorativi
  • Strumenti matematici a supporto dell’ambito tecnico
  • Storia del teatro e dei generi teatrali
  • Impostazione del progetto scenografico
  • Costruzione degli elementi scenografici
  • Meccanica di scena: tecniche, macchinari e attrezzature
  • Gestione della scenografia nella messa in scena: montaggio/smontaggio, movimentazione e stoccaggio
  • Storia e analisi della performance multimediale
  • Strumenti informatici per scenografia virtuale e allestimento multimediale
  • Teoria e tecniche multimediali applicate all’ allestimento scenico: video-scenografia, illuminotecnica, tecnica del suono, tecniche di interazione
  • Realizzazione della performance multimediale;
  • Sistemi di automazione per l’allestimento scenico.

Numero partecipanti

20. Ulteriori 2 posti saranno riservati ad apprendisti contrattualizzati da imprese sottoscrittrici di specifico protocollo con l'istituzione formativa per il conseguimento del certificato di specializzazione tecnica superiore.

Attestato rilasciato

Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato un Certificato di specializzazione tecnica superiore in Tecniche di allestimento scenico.

Destinatari e requisiti d’accesso

Giovani e adulti, non occupati o occupati, in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore. L’accesso è consentito anche a coloro che sono stati ammessi al quinto anno dei percorsi liceali e a coloro che sono in possesso del diploma professionale conseguito in esito ai percorsi di quarto anno di Istruzione e Formazione Professionale. Inoltre, possono accedere anche persone non diplomate, previo accertamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro.

Iscrizione

Iscrizioni entro il 31/10/2017.

Criteri di selezione

La selezione prevede un test attitudinale e un colloquio motivazionale:

  • test scritto a risposta multipla, con l’obiettivo di verificare la conoscenza in merito a cultura generale, competenze di base e professionalizzanti (conoscenza generale dello spettacolo dal vivo e degli allestimenti scenici, conoscenze e abilità logico-matematiche e informatiche, conoscenza della lingua inglese);
  • colloquio conoscitivo/motivazionale volto ad esplorare l’interesse alla frequenza del percorso e a verificare capacità relazionali, conoscenza del profilo e del ruolo in uscita, motivazioni e eventuali esperienze lavorative maturate.

Ente di formazione

Teatro Comunale di Bologna Fondazione

Soggetti che partecipano alla progettazione e realizzazione del percorso

Scuola capofila: Liceo Artistico Francesco Arcangeli

Imprese: ERT Emilia Romagna Teatro Fondazione, BH Audio s.r.l., MOLPASS S.r.l., APPARATI EFFIMERI S.r.l.

Università: Accademia di Belle Arti Bologna (AFAM)

 

Operazione Rif. PA 2017-7530/RER approvata con Deliberazione di Giunta Regionale n. 953 del 28/06/2017

Azioni sul documento
Pubblicato il 12/09/2016 — ultima modifica 01/08/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it