mercoledì 23.08.2017
caricamento meteo
Sections

Rete politecnica

Tecnico esperto in sistemi industriali automatizzati e robotizzati

Percorso IFTS organizzato a Modena nel 2017/2018 dall'ente di formazione accreditato Ecipar (Rif. PA 2017-7558/RER)

Il percorso, co-finanziato da risorse del Fondo sociale europeo, è gratuito.

Al termine si consegue un certificato di specializzazione tecnica superiore valido a livello nazionale.

Sede di svolgimento

Modena, via Malavolti 27 (presso Cni-Ecipar) e via Leonardo Da Vinci 300 (presso ITIS "Fermo Corni") Fiorano Modenese (MO), Via Ghiarola Vecchia 73 (presso System SpA)

Durata

800 ore, di cui 240 di stage

Periodo di svolgimento

Ottobre 2017 – ottobre 2018

Contatti

Referente: Vania Spezzani
Tel. 059 269800
E-mail: spezzani@mo.cna.it

www.cniecipar.com

Specializzazione tecnica nazionale

Tecniche di installazione e manutenzione di impianti civili e industriali

Descrizione del profilo

Il progetto forma una figura professionale in grado di programmare, sviluppare e manutenere sistemi industriali automatizzati e robotizzati usando i più diffusi e aggiornati software di automazione industriale e robotica. Si tratta di una figura che unisce solide competenze meccaniche, elettriche, elettroniche, conosce le logiche di programmazione per l’automazione e la robotica e interviene nelle fasi di installazione, collaudo e manutenzione dell’impianto.

Contenuti del percorso

Competenze trasversali: matematica, inglese per il lavoro, disegno tecnico e modellazione tramite software 3D (Solid Works), elettronica di base, componentistica meccanica, elettrica, pneumatica e oleodinamica, sicurezza aziendale. Automazione: automazione impianti industriali (PLC Siemens; Beckhoff TwinCAT), sensori e trasduttori, HMI- SCADA. Robotica: cinematica robot, laboratorio di programmazione robot; programmazione robot offline; modellazione, laboratorio di visione artificiale. Collaudo e manutenzione, organizzazione linee produttive e processi tecnologici, misurazione meccanica ed elettrica, sicurezza impianti, controllo di processo rischio elettrico (PES-PAV-PEI).

Numero partecipanti

20. Ulteriori 3 posti saranno riservati ad apprendisti contrattualizzati da imprese sottoscrittrici di specifico protocollo con l'istituzione formativa per il conseguimento del certificato di specializzazione tecnica superiore.

Attestato rilasciato

Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato un Certificato di specializzazione tecnica superiore in Tecniche di installazione e manutenzione di impianti civili e industriali.

Destinatari e requisiti d’accesso

Giovani e adulti, non occupati o occupati, in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore. L’accesso è consentito anche a coloro che sono stati ammessi al quinto anno dei percorsi liceali e a coloro che sono in possesso del diploma professionale conseguito in esito ai percorsi di quarto anno di Istruzione e Formazione Professionale. Inoltre, possono accedere anche persone non diplomate, previo accertamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro.

Sarà ritenuto preferenziale il possesso di uno dei seguenti diplomi: perito meccanico; perito elettronico-elettrico; perito informatico.

Iscrizione

Iscrizioni entro il 06/10/2017.

Criteri di selezione

CNI-ECIPAR raccoglierà le domande d’iscrizione e procederà alla verifica dei requisiti di accesso effettuando l’analisi dei curricula. In caso di più domande rispetto ai posti disponibili si procederà alla selezione. La selezione sarà sviluppata attraverso una prova scritta e un successivo colloquio individuale/motivazionale.

Ente di formazione

RTI tra Ecipar soc. cons. arl e Cni-Ecipar soc. cons. arl.

Soggetti che partecipano alla progettazione e realizzazione del percorso

Scuola capofila: ITIS "Fermo Corni" – Modena. Capofila degli istituti scolastici: I.I.S. A. Ferrari – Maranello (Mo), I.P.I.A G. Vallauri – Carpi (Mo), Fondazione Istituto Tecnico Superiore Meccanica, Meccatronica, Motoristica, Packaging.

Imprese: Laek Sistemi Srl - R.S. Sistemi Srl - Simac Tech Srl - Delin Elettronica Srl - Meccano Srl - Kaire Automation Srl Fonderia San Possidonio Srl. Si prevede inoltre la collaborazione di: System SpA; System Logistics S.p.A; Fab Lab Casa Corsini; Makers Modena Fab Lab.

Università: Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia - Dipartimento di Ingegneria Enzo Ferrari

 

Operazione Rif. PA 2017-7558/RER approvata con Deliberazione di Giunta Regionale n. 953 del 28/06/2017

Azioni sul documento
Pubblicato il 12/09/2016 — ultima modifica 01/08/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it