mercoledì 23.08.2017
caricamento meteo
Sections

Rete politecnica

Tecnico superiore per l’automazione e l’integrazione di sistemi industriali

Percorso IFTS organizzato a Reggio Emilia nel 2017/2018 dall'ente di formazione accreditato Ecipar (Rif. PA 2017-7560/RER)

Il percorso, co-finanziato da risorse del Fondo sociale europeo, è gratuito.

Al termine si consegue un certificato di specializzazione tecnica superiore valido a livello nazionale.

Sede di svolgimento

Reggio Emilia, Via V. Monti 19/1 (presso Ecipar scrl)

Durata

800 ore, di cui 276 di stage

Periodo di svolgimento

Ottobre 2017 – ottobre 2018

Contatti

Referente: Francesca Ranuzzini
Tel. 0522 265123
E-mail: francesca.ranuzzini@cnare.it

www.eciparformazione.it

Specializzazione tecnica nazionale

Tecniche di installazione e manutenzione di impianti civili e industriali

Descrizione del profilo

Il Tecnico Superiore per l’automazione e l’integrazione di sistemi industriali possiede competenze specialistiche di automazione industriale, ottenute dalla sintesi di competenze specifiche dei settori elettrico, elettronico, meccanico e informatico, e trova il suo naturale sbocco lavorativo in qualunque tipologia di azienda che presenta impianti automatizzati, in particolare in aziende che si occupano di automazione, innovazione ed efficientamento dei processi produttivi e digitalizzazione dei processi aziendali, dove:

  • controlla/esegue la programmazione di macchine a controllo numerico
  • collabora nel team di progetto dell’ufficio tecnico per la progettazione di macchine automatiche
  • programma l’assemblaggio, il controllo e la messa in opera di macchine e impianti.

Contenuti del percorso

Comunicazione e team building - Inglese tecnico - Organizzazione aziendale, sicurezza e qualità totale - Metodi e strumenti matematici per risolvere problemi tecnici - Sviluppo di competenze tecniche in area installazione, collaudo e manutenzione - Sviluppo di competenze tecniche in area progettazione - Sviluppo di competenze tecniche in area disegno tecnico industriale e modelli rappresentativi

Numero partecipanti

20. Ulteriori 2 posti saranno riservati ad apprendisti contrattualizzati da imprese sottoscrittrici di specifico protocollo con l'istituzione formativa per il conseguimento del certificato di specializzazione tecnica superiore.

Attestato rilasciato

Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato un Certificato di specializzazione tecnica superiore in Tecniche di installazione e manutenzione di impianti civili e industriali.

Destinatari e requisiti d’accesso

Giovani e adulti, non occupati o occupati, in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore. L’accesso è consentito anche a coloro che sono stati ammessi al quinto anno dei percorsi liceali e a coloro che sono in possesso del diploma professionale conseguito in esito ai percorsi di quarto anno di Istruzione e Formazione Professionale. Inoltre, possono accedere anche persone non diplomate, previo accertamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro.

Saranno valutati requisito preferenziale il possesso del diploma di Perito meccanico, Perito elettrotecnico-elettronico, Perito informatico, Liceo scientifico e il possesso di competenze scientifiche e logico-matematiche, linguistiche (lingua inglese) e informatiche.

Iscrizione

Iscrizioni entro il 29/09/2017.

Criteri di selezione

Nel caso di più domande rispetto ai posti disponibili, si procederà alla selezione dei candidati. La selezione nello specifico prevede:

  • una prova scritta, volta a valutare le competenze logico-matematiche e informatiche, la conoscenza della lingua inglese, valutazione psicoattitudinale
  • colloqui orali individuali, finalizzati sia a discutere ed approfondire gli aspetti più rilevanti emersi dalla prova scritta sia a valutare la consapevolezza del ruolo lavorativo e la coerenza con il progetto professionale espresso misurando in generale: capacità relazionali e atteggiamento propositivo; esperienza precedente nell’ambito di riferimento; capacità organizzative, lavoro in team e per obiettivi.

Ente di formazione

RTI tra Ecipar soc. cons. a r.l. ed Ecipar scrl di Reggio Emilia (RE)

Soggetti che partecipano alla progettazione e realizzazione del percorso

Scuola capofila: Istituto scolastico ISS “P. Gobetti” ed Istituto Tecnico Superiore ITS MAKER Reggio Emilia

Imprese: Raw Power srl e Project sas

Università: Università degli Studi di Parma ed Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

Operazione Rif. PA 2017-7560/RER approvata con Deliberazione di Giunta Regionale n. 953 del 28/06/2017

Azioni sul documento
Pubblicato il 12/09/2016 — ultima modifica 01/08/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it