mercoledì 23.08.2017
caricamento meteo
Sections

Rete politecnica

Tecnico di installazione e manutenzione di impianti civili e industriali

Percorso IFTS organizzato a Ferrara nel 2017/2018 dall'ente di formazione accreditato Ecipar (Rif. PA 2017-7561/RER)

Il percorso, co-finanziato da risorse del Fondo sociale europeo, è gratuito.

Al termine si consegue un certificato di specializzazione tecnica superiore valido a livello nazionale.

Sede di svolgimento

Ferrara, Via M. Tassini 8 (presso Ecipar Ferrara)

Durata

800 ore, di cui 320 di stage

Periodo di svolgimento

Ottobre 2017 – ottobre 2018

Contatti

Referenti: Giulia Pellecchia, Maria Merlante
Tel. 0532 66440
E-mail: gpellecchia@eciparfe.it / mmerlante@eciparfe.it

www.eciparfe.it

Specializzazione tecnica nazionale

Tecniche di installazione e manutenzione di impianti civili e industriali

Descrizione del profilo

La figura in uscita dal percorso si occupa di installazione e manutenzione di impianti civili ed industriali, anche automatizzati. Unisce solide competenze sulla componentistica, i materiali, il disegno tecnico industriale, ed è in grado di operare su apparati e sistemi meccanici, elettrici, pneumatici e oleodinamici. È in grado di leggere il layout di un impianto o di una macchina, grazie a conoscenze di disegno tecnico industriale, sa leggere gli schemi elettrici, conosce la componentistica ed è in grado di pianificare ed attuare le attività di installazione e collaudo e di intervenire in fase manutentiva con strumenti di smart maintenance, che consentono di prevedere quando sta per verificarsi un guasto, e intervenire per tempo, limitando i danni e i blocchi di produzione.

Contenuti del percorso

Orientamento e comunicazione; Inglese tecnico; Il sistema impresa e il mercato del lavoro; Informatica avanzata; Sicurezza nei luoghi di lavoro; Concetti, metodi e strumenti matematici; Componentistica di impianti civili e industriali; Organizzare il servizio di installazione e manutenzione degli impianti; Apparati, impianti e servizi tecnici civili e industriali; Interventi su impianti industriali automatizzati; Manutenzione e verifica degli impianti attraverso strumenti di smart maintenance.

Numero partecipanti

20. Ulteriori 5 posti saranno riservati ad apprendisti contrattualizzati da imprese sottoscrittrici di specifico protocollo con l'istituzione formativa per il conseguimento del certificato di specializzazione tecnica superiore.

Attestato rilasciato

Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato un Certificato di specializzazione tecnica superiore in Tecniche di installazione e manutenzione di impianti civili e industriali.

Destinatari e requisiti d’accesso

Giovani e adulti, non occupati o occupati, in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore. L’accesso è consentito anche a coloro che sono stati ammessi al quinto anno dei percorsi liceali e a coloro che sono in possesso del diploma professionale conseguito in esito ai percorsi di quarto anno di Istruzione e Formazione Professionale. Inoltre, possono accedere anche persone non diplomate, previo accertamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro.

Titoli preferenziali: perito meccanico-meccatronico, elettrico-elettronico, manutenzione e assistenza tecnica.

È richiesto il possesso di conoscenze di base di informatica, inglese, disegno tecnico, elettronica/elettrotecnica di base.

Iscrizioni

Iscrizioni entro il 29/09/2017.

Criteri di selezione

Le prove di selezione saranno organizzate in:

  • prova scritta: sezione a risposta aperta, sezione con strumenti psicologici, una opiù prove tecniche a risposta multipla per verificare le conoscenze in ingresso
  • colloqui orali individuali finalizzati sia a discutere ed approfondire gli aspetti piùrilevanti emersi dalla prova scritta sia a valutare la consapevolezza del ruolo lavorativo e coerenza con progetto professionale espresso misurando in generale: capacità relazionali e atteggiamento propositivo; esperienza precedente nell’ambito di riferimento; capacità organizzative, problem solving, lavoro in team e per obiettivi.

Ente di formazione

RTI tra Ecipar soc. Cons. arl ed Ecipar Ferrara Soc. Coop. a r.l.

Soggetti che partecipano alla progettazione e realizzazione del percorso

Centoform Srl, Fondazione ITS “Territorio, Energia Costruire”

Scuola capofila: I.T.I. “N. Copernico- A. Carpeggiani”, I.I.S. F.lli Taddia, Istituto di Istruzione Superiore di Argenta

Imprese: I.T.C.O Snc, Gescad S.P.A., Plasma Metallized Coatings, Oberti Srl, Petroncini Impianti S.p.a., Pasquali S.r.l., Impianti Termosanitari Di Guerzoni Marco E Pozzati Gabriele S.n.c., Bia S.p.a., B. & B. Impianti S.n.c., Deltos S.r.l., S.C.I.E. Societa' Costruzione Impianti Ecologici Srl, Tekni - Cold S.r.l., Fornasini Mauro, Wear Srl, Tiemme Meccanica S.r.l., O.P.OE. - Cavicchi Group.

Università: Università degli Studi di Ferrara, Dipartimento di Ingegneria

Operazione Rif. PA 2017-7561/RER approvata con Deliberazione di Giunta Regionale n. 953 del 28/06/2017

Azioni sul documento
Pubblicato il 12/09/2016 — ultima modifica 01/08/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it