mercoledì 23.08.2017
caricamento meteo
Sections

Rete politecnica

Tecnico per la Programmazione della Produzione e la Logistica nelle aziende meccaniche

Percorso IFTS organizzato a Cesena nel 2017/2018 dall'ente di formazione accreditato Assoform Romagna (Rif. PA 2017-7564/RER)

Il percorso, co-finanziato da risorse del Fondo sociale europeo, è gratuito.

Al termine si consegue un certificato di specializzazione tecnica superiore valido a livello nazionale.

Sede di svolgimento

Cesena, Via Ravennate 959 (presso Assoform Romagna S.C. A R.L.)

Durata

800 ore, di cui 300 di stage

Periodo di svolgimento

Novembre 2017 – luglio 2018

Contatti

Referente: Riccarda Agostini e Katia Botturi
Tel. 0547 632358
E-mail: ragostini@assoformromagna.it / kbotturi@assoformromagna.it

www.assoformromagna.it

Specializzazione tecnica nazionale

Tecniche per la programmazione della produzione e la logistica

Descrizione del profilo

La figura che si intende formare si occupa della programmazione dell’avanzamento della produzione e dell’organizzazione logistica interna (movimentazioni e magazzini) ed esterna (approvvigionamenti e spedizioni) applicando tecniche e strumenti del modello di Lean Manufacturing e di Fabbrica Intelligente attraverso elementi incentrati sull’Internet of Things e sul Cloud. Analizza elementi che impattano negativamente sulla capacità produttiva, di misura dell’efficienza delle risorse impiegate nei magazzini, di gestione e standardizzazione delle procedure. Unisce alle competenze tecniche competenze nella gestione di progetti e risorse con l’obiettivo di ottimizzarne i risultati.

Contenuti del percorso

Comunicazione, Negoziazione e Team Working. Inglese tecnico. Digitalizzazione dei flussi informativi. Qualità, Sicurezza, Sostenibilità. Organizzazione aziendale parametri economici. Matematica. Statistica. Sistemi di immagazzinamento. Sistemi distributivi. Lean Organization e Lean Logistic. Digitalizzazione e tecnologie abilitanti nella catena Logistica. Pianificazione e programmazione e controllo avanzamento della produzione. Lean production. Digitalizzazione e tecnologie abilitanti nella Programmazione della produzione. Politiche e gestione della manutenzione delle macchine. Contabilità analitica, Reporting e Business Intelligence.

Numero partecipanti

20. Ulteriori 3 posti saranno riservati ad apprendisti contrattualizzati da imprese sottoscrittrici di specifico protocollo con l'istituzione formativa per il conseguimento del certificato di specializzazione tecnica superiore.

Attestato rilasciato

Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato un Certificato di specializzazione tecnica superiore in Tecniche per la programmazione della produzione e la logistica

Destinatari e requisiti d’accesso

Giovani e adulti, non occupati o occupati, in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore. L’accesso è consentito anche a coloro che sono stati ammessi al quinto anno dei percorsi liceali e a  coloro che sono in possesso del diploma professionale conseguito in esito ai percorsi di quarto anno di Istruzione e Formazione Professionale. Inoltre, possono accedere anche persone non diplomate, previo accertamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro.

Sarà ritenuto preferenziale il possesso di uno dei seguenti diplomi: istituto tecnico industriale informatica, meccanica, elettronica) o commerciale (ragioneria, periti aziendali), liceo scientifico. Alle persone in uscita dal 4° anno IeFP sarà richiesto uno dei diplomi raccordabili all’area tecnologica.
La partecipazione al percorso è subordinata all’accertamento del possesso delle seguenti competenze: competenze di base, competenze chiave di cittadinanza e competenze tecnico-professionali attinenti a produzione meccanica, logistica e sistemi di immagazzinamento, approvvigionamenti preferibilmente in aziende dell’area meccanica, area contabilità industriale/economica, area matematica e quantistica.

Iscrizione

Iscrizioni entro il 29/10/2017.

Criteri di selezione

La verifica delle domande di iscrizione consentirà la valutazione rispetto ai requisiti formali e, nel caso in cui i candidati ammessi superino il numero di posti disponibili, la convocazione alla selezione.

I candidati ammessi alla selezione saranno dapprima convocati per la compilazione di un test psico attitudinale. Poi, dovranno svolgere la prova di selezione, strutturata in 3 parti:

  • parte tecnica comprendente domande a risposta multipla su temi legati al mondo aziendale e domande e brevi esercitazioni su temi legati all’organizzazione di un progetto, di un lavoro, calcoli e valutazioni  economiche, esercizi di logica e matematica;
  • parte linguistica finalizzata alla verifica delle conoscenze dell’inglese; sarà realizzato un test che fornirà esiti al termine;
  • parte informatica finalizzata alla verifica del livello di competenze informatiche possedute.

Successivamente, saranno coinvolti in colloqui individuali finalizzati a comprendere atteggiamenti, comportamenti, attitudini, capacità di relazionarsi e di collaborare con altre persone, motivazione al percorso e al profilo.

Ente di formazione

Assoform Romagna

Soggetti che partecipano alla progettazione e realizzazione del percorso

Scuola capofila: Istituto Tecnico Tecnologico Statale "G. Marconi"

Imprese: Urbinati srl, Agriflex srl, U.Emme srl, Aweta Sistemi Spa, Rinieri srl

Università: Scuola di Ingegneria e Architettura Alma Mater Studiorum – Università di Bologna

 

Operazione Rif. PA 2017-7564/RER approvata con Deliberazione di Giunta Regionale n. 953 del 28/06/2017

Azioni sul documento
Pubblicato il 12/09/2016 — ultima modifica 01/08/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it