Tirocini

Compilazione e invio di convenzione e progetto formativo

Dal 16 marzo 2015 la compilazione di convenzione e progetto formativo, la loro sottoscrizione e l'invio si svolgono interamente online sul portale Lavoro per Te, nell'apposita sezione dedicata ai Tirocini.

Iscrizione a Lavoro per Te

Per poter attivare un tirocinio, tutti i soggetti coinvolti devono essere iscritti al portale Lavoro per Te, con i seguenti profili utente e abilitazioni:

SOGGETTOPROFILO UTENTE ABILITAZIONE
Soggetto promotore Iscritto come azienda Accreditato al SARE come Soggetto promotore di tirocini
Soggetto ospitante Iscritto come azienda Accreditato al SARE come Datore di lavoro
Tirocinante Iscritto come cittadino Abilitato ai Servizi amministrativi
Soggetto certificatore Non si deve iscrivere. Riceve le credenziali di accesso dalla Regione.
Soggetto pubblico (servizio sociale/sanitario che ha in carico utenti di tirocini di tipologia D)

 

Entrando nel portale, i soggetti possono accedere alla documentazione (convenzioni e progetti) relativa ai tirocini in cui sono coinvolti.
Solo il soggetto promotore è abilitato a creare convenzioni e progetti
e a inserire e modificare i dati, gli altri soggetti possono esclusivamente visualizzarli.
Tutti sono abilitati alla firma, che avviene con un semplice click.

Deleghe

Un soggetto ospitante può delegare un altro soggetto (per esempio un consulente del lavoro o la propria associazione di categoria) a svolgere per proprio conto le procedure online sulla piattaforma di Lavoro per Te. I soggetti delegati accedono alla documentazione dei tirocini dei datori di lavoro da cui sono stati incaricati e, nell'ambito della procedura di seguito descritta, sono abilitati a visualizzare e sottoscrivere le convenzioni e i progetti formativi in loro vece.

In caso di tirocini di tipologia D, il soggetto pubblico che ha in carico il tirocinante può, se delegato, accedere al progetto formativo sulla piattaforma e firmarlo in sua vece.

Come si svolge la procedura online

Convenzione

1) Compilazione

Il soggetto promotore:

  • crea una nuova convenzione (a ogni convenzione possono essere associati uno o più tirocini);

  • indica se i relativi tirocini sono in Garanzia Giovani;

  • compila tutti i campi previsti con i propri dati, con quelli del soggetto ospitante e con le informazioni relative alla convenzione (es. numero tirocinanti, assicurazione);

  • verifica i dati inseriti attraverso lo strumento di controllo previsto dal sistema;

  • corregge eventuali errori finché la convenzione, completa di tutti i dati richiesti e priva di errori, viene dichiarata conforme dal sistema.

Il soggetto ospitante:

  • visualizza la convenzione e verifica se i dati inseriti sono corretti;

  • se riscontra errori contatta il soggetto promotore per richiedere eventuali correzioni.

2) Invio

Il soggetto ospitante:

  • firma online la convenzione.

Il soggetto promotore:

  • dopo che è stata validata dal soggetto ospitante, firma la convenzione e in tal modo la rende visibile alla Regione.
    L
    a convenzione si intende inviata nella data in cui viene firmata online dal soggetto promotore.

Progetto formativo

1) Compilazione

Il soggetto promotore:

  • crea un nuovo progetto abbinato alla relativa convenzione, che ha creato precedentemente;

  • compila tutti i campi con i dati richiesti (es. dati del tirocinante e del soggetto ospitante, caratteristiche e obiettivi del tirocinio, tutor);

  • verifica i dati inseriti attraverso lo strumento di controllo previsto dal sistema;

  • corregge eventuali errori finché la convenzione, completa di tutti i dati richiesti e priva di errori, viene dichiarata conforme dal sistema.

Gli altri soggetti (per i tirocini A, B e C: ospitante, tirocinante e certificatore / per i tirocini D: soggetto pubblico, ospitante, tirocinante e certificatore, se il progetto formativo prevede competenze tecnico-professionali):

  • visualizzano il progetto e verificano se i dati inseriti sono corretti;

  • se riscontrano errori, contattano il soggetto promotore per richiedere eventuali correzioni;

2) Invio

Il soggetto ospitante, il tirocinante e il soggetto certificatore (per i tirocini A, B e C) / il soggetto pubblico, il soggetto ospitante, il tirocinante e il soggetto certificatore, se previsto (per tirocini D):

  • firmano online il progetto.

Il soggetto promotore:

  • dopo che è stato firmato da tutti i soggetti coinvolti nel tirocinio firma il progetto e in tal modo lo rende visibile alla Regione.
    Il progetto formativo
    si intende inviato nella data in cui viene firmato online dal soggetto promotore.

Invio massivo di progetto formativo e convenzione

Dal 14 maggio 2015 è attiva sul portale una nuova funzionalità che permette un invio massivo di progetto formativo e convenzione dei tirocini agli enti che hanno già le informazioni richieste - il Progetto e la Convenzione -  nei propri sistemi gestionali. L’invio può avvenire attraverso una chiamata al Web service regionale da parte di una procedura del soggetto promotore opportunamente settata per far sì che venga invocato il servizio di importazione dati e che venga inviato l’xml.
L’indirizzo di riferimento per l’invio dei dati di produzione del Web service dedicato all’ importazione di tali tracciati è:

Le credenziali per l’accesso al servizio sono rilasciate previa richiesta alla seguente mail:

Nella mail occorre specificare:
Azienda/Ente richiedente;
Nome, Cognome, codice fiscale e indirizzo mail del referente utilizzatore del servizio a cui saranno inviate le credenziali.

Per saperne di più

Azioni sul documento
Pubblicato il 14/05/2015 — ultima modifica 19/10/2015
Avviso

Dal 16 marzo 2015 cambiano le modalità per compilare e inviare alla Regione convenzione e progetto formativo per l’attivazione di un tirocinio. La nuova procedura si svolge online sul portale Lavoro per Te.

Piattaforma gestione tirocini

 
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it