Misure di orientamento specialistico Garanzia Giovani

PON YEI - Delibera di GR n. 985 del 30/06/2014, Allegato 1
Stato
Chiuso
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Chi può fare domanda
  • Scuole, università, enti di formazione
  • Soggetti accreditati
Data di pubblicazione 08/07/2014
Scadenza termini partecipazione 04/09/2014 12:00
Chiusura procedimento 04/12/2014
Consulta gli approfondimenti

L’invito ha l’obiettivo di rendere disponibile, nell’ambito del piano regionale Garanzia Giovani, un’offerta aggiuntiva di azioni di “Orientamento specialistico o di II livello” in coerenza con quanto indicato dalle schede descrittive delle Misure del PON YEI misura 1–C.

Soggetti ammessi alla presentazione delle operazioni

Potranno candidare operazioni, in qualità di soggetti gestori organismi accreditati per la formazione superiore ai sensi della normativa regionale vigente o che abbiano presentato domanda di accreditamento per tale ambito al momento della presentazione dell’operazione.

Azioni finanziabili

  • Azione 1 - Orientamento specialistico per giovani in condizioni di svantaggio
  • Azione 2 Orientamento specialistico per l’autoimpiego e l’autoimprenditorialità
  • Azione 3 - Orientamento specialistico alla mobilità professionale transnazionale e territoriale

Le operazioni dovranno essere immediatamente cantierabili e concludersi entro il 31/12/2016.

Risorse disponibili

710.000 euro di cui Programma Operativo Nazionale per l’attuazione della Iniziativa Europea per l’Occupazione dei Giovani (284.000 euro per l’Azione 1.227.200 euro per l’Azione 2.198.800 euro per l’azione 3).

 

Modalità e termini per la presentazione delle operazioni

Le Operazioni dovranno essere compilate attraverso l’apposita procedura applicativa web, disponibile all’indirizzo https://sifer.regione.emilia-romagna.it a partire dal 09/07/2014 ed entro il 04/09/2014 alle ore 12.00. Dopo l’invio telematico, la richiesta dovrà essere spedita alla Regione a mezzo raccomandata entro il giorno successivo alla presentazione telematica e comunque non oltre il giorno successivo alla scadenza del bando.


Il Responsabile del procedimento ai sensi della L.241/90 ss.mm.ii. è la Dott.ssa Francesca Bergamini Responsabile del Servizio Programmazione, Valutazione e Interventi regionali nell'ambito delle politiche della formazione e del lavoro della Direzione Cultura, Formazione e Lavoro.

Per informazioni è possibile contattare il Servizio inviando una e-mail all’indirizzo progval@regione.emilia-romagna.it

Materia: Istruzione e formazione

Documentazione

Azioni sul documento

pubblicato il 2014/07/08 15:35:00 GMT+1 ultima modifica 2019-12-30T14:59:00+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina