Rete Politecnica 2012 – Allegato A

Delibera di GR n.118 del 06/02/2012
Stato
Chiuso
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Chi può fare domanda
  • Scuole, università, enti di formazione
Data di pubblicazione 06/02/2012
Scadenza termini partecipazione 30/03/2012
Chiusura procedimento 30/04/2012
Consulta gli approfondimenti

In attuazione del Piano Triennale Regionale della Formazione Superiore - Rete Politecnica 2011 – 2013 (Rete Politecnica Regionale. Approvazione del Piano Triennale Regionale della Formazione Superiore 2011/2013 e delle procedure di attuazione - Delibera di GR n. 775 del  9/06/2011), l’allegato A della Delibera di GR  n. 118 del 06/02/2012 “Rete Politecnica anno 2012” approva l’invito a presentare proposte progettuali per l’arricchimento e la qualificazione dei percorsi biennali realizzati dalle fondazioni ITS - anno 2012
L’obiettivo è  sostenere la qualificazione e l’arricchimento dei percorsi biennali attraverso il finanziamento di proposte progettuali che valorizzino la dimensione regionale ed europea della Rete Politecnica degli Istituti Tecnici Superiori. Le proposte progettuali dovranno rendere effettiva l’integrazione e la complementarietà dei percorsi realizzati dagli ITS della Regione e promuovere la possibilità per gli studenti di
fruire di moduli formativi in lingua inglese.

Soggetti ammessi alla presentazione delle operazioni
Possono presentare i progetti le Fondazioni ITS aventi sede legale in Emilia-Romagna di cui alla delibera di Giunta Regionale n. 2047/2010.
Ogni Fondazione non potrà presentare più di un progetto che potrà contenere proposte a valere su una o su entrambe le azioni previste.

Risorse
Le risorse regionali per il finanziamento dei progetti sono pari a euro 300.000,00.

Modalità e termini per la presentazione delle operazioni
I progetti, corredati dalla relativa richiesta di finanziamento in regola con le vigenti norme sul bollo, se dovuto, e redatti sull’apposita modulistica, sottoscritti dal Legale Rappresentante del soggetto richiedente, dovranno essere spediti a mezzo di raccomandata postale con avviso di ricevimento, (fa fede il timbro postale) a: Regione Emilia-Romagna – Servizio Programmazione, Valutazione e Interventi regionali nell'ambito delle politiche della formazione e del lavoro – Viale Aldo Moro 38 – 40127 Bologna


Il Responsabile del procedimento ai sensi della L.241/90 ss.mm.ii. è la Dott.ssa Francesca Bergamini Responsabile del Servizio Programmazione, Valutazione e Interventi regionali nell'ambito delle politiche della formazione e del lavoro della Direzione Cultura, Formazione e Lavoro.
Per informazioni è possibile contattare il Servizio inviando una e-mail all’indirizzo progval@regione.emiliaromagna.it

Materia: Istruzione e formazione

Documentazione

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/02/06 01:00:00 GMT+2 ultima modifica 2020-04-03T17:42:34+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina