Interventi per l'occupazione

Formazione di competenze tecnico-professionali per le persone in cerca di occupazione

Percorsi finanziati dalla Regione che consentono alle persone di acquisire le competenze richieste dalle imprese.

Per offrire alle persone in cerca di occupazione maggiori opportunità di trovare un impiego, la Regione finanzia su tutto il territorio percorsi di formazione che consentono di acquisire le competenze richieste dalle imprese. Per rispondere efficacemente alle richieste del mercato del lavoro, i corsi sono co-progettati dalle imprese stesse con enti di formazione accreditati e fanno riferimento al Sistema regionale delle qualifiche, il repertorio delle figure professionali presenti nel sistema economico regionale. 

Con le risorse del Programma operativo Fondo sociale europeo 2014-2020, sono state programmate attività che hanno coinvolto in modalità diverse le imprese emiliano-romagnole, con un obiettivo comune: rafforzare le competenze tecniche e professionali delle persone per favorire il loro inserimento lavorativo

Quasi 50 milioni di euro sono stati investiti per realizzare oltre 800 percorsi formativi, rivolti a più di 10mila persone non occupate. L’investimento si è concentrato su alcuni settori produttivi, individuati come strategici: Industria 4.0 e nuova manifattura, turismo e agroalimentare. Dopo un primo invito nel 2016, dal 2017 i bandi per la selezione e il finanziamento dei percorsi sono stati strutturati in modo tale da consentire alle imprese di attivare in ogni momento, in base alle proprie esigenze, corsi su misura finalizzati a un potenziale inserimento di persone non occupate. 

Un intervento specifico è stato programmato per aumentare le opportunità di trovare un lavoro per i giovani tra i 18 e i 24 anni non occupati che hanno abbandonato gli studi senza aver conseguito un titolo di studio, dando loro la possibilità di rientrare in un percorso formativo e conseguire una qualifica professionale regionale coerente ai fabbisogni formativi e professionali espressi dalle imprese. 

Un altro intervento, finanziato con 1,8 milioni di euro attraverso un bando a sportello sempre aperto, ha messo a disposizione di imprese intenzionate ad assumere risorse per organizzare 40 percorsi formativi su misura finalizzati a inserire nuovo personale. Esempi di questi progetti sono i piani formativi della Manifattura Berluti, azienda del gruppo di alta moda LVMH - Louis Vuitton, e della Kastamonu Entegre, che realizza materiali per la costruzione e la decorazione, che hanno portato all’assunzione di 200 persone al termine dei percorsi formativi cofinanziati dalla Regione. 

Bandi finanziati dal Fse 

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/03/30 16:14:55 GMT+2 ultima modifica 2020-03-30T16:14:55+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina