Interventi per l'occupazione

Azioni a supporto delle crisi aziendali

Gli interventi finanziati dalla Regione per accompagnare processi di ristrutturazione e riposizionamento strategico delle imprese ed evitare la perdita di posti di lavoro.

La Regione, con risorse del Programma operativo Fondo sociale europeo 2014-2020, sostiene le imprese che affrontano crisi aziendali e di settore attraverso misure complesse di intervento che le accompagnino in processi di ristrutturazione e riposizionamento strategico, prevenendo così la perdita di posti di lavoro.

Le misure sono rivolte alle piccole imprese di rilevanza economica strategica, con meno di 50 dipendenti, che presentano programmi di riorganizzazione aziendale condivisi con la Regione e che si impegnano a non dichiarare esuberi. I piani formativi finanziati dalla Regione sono finalizzati a rafforzare e aggiornare le competenze dei lavoratori, in modo da garantire loro la conservazione del posto di lavoro.

Per affrontare l’emergenza occupazionale del sistema dell’edilizia e delle costruzioni, la Regione, con risorse nazionali e comunitarie, ha aiutato le imprese del comparto ad affrontare il cambiamento e a ritornare competitive, finanziando piani formativi aziendali o interaziendali volti a innalzare e riqualificare le competenze dei lavoratori. Inoltre, ha erogato incentivi alle imprese che hanno assunto lavoratori di età superiore ai 50 anni che erano stati espulse da imprese del sistema dell’edilizia e delle costruzioni. 

Bandi finanziati dal Fse

Bandi Piano per l’edilizia finanziati da risorse nazionali

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/03/30 16:14:58 GMT+2 ultima modifica 2020-03-30T16:14:58+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina