Fondo sociale europeo

Spinner 2013

Spinner 2013 è il programma regionale che nei prossimi anni offrirà a giovani laureati e laureate, ricercatori e ricercatrici, numerose opportunità per sviluppare progetti individuali nell’ambito della ricerca e della innovazione.

La Regione Emilia-Romagna ha affidato l’attuazione del programma al Consorzio Spinner - costituito da Fondazione Alma Mater, ASTER e Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa - attraverso il ricorso ad uno strumento innovativo di governo e gestione degli interventi, la Sovvenzione globale, che permette di assegnare la realizzazione di parte delle azioni previste dal Programma operativo Fse ad un organismo intermediario qualificato nella promozione e gestione di specifiche politiche di intervento.

Spinner 2013 intende creare in Emilia-Romagna una comunità della conoscenza che contribuisca alla crescita e allo sviluppo regionale attraverso un sistema integrato di opportunità, finanziarie e non – ad es. assistenza alla definizione di idee di impresa e di progetti di ricerca, sviluppo e innovazione; servizi di consulenza specialistica; conferenze e seminari - rivolte alle persone e riconducibili a sei diverse tipologie d’intervento.

Azioni previste

  • Azione 1 Sviluppo di nuova imprenditorialità innovativa.
  • Azione 2 Ricerca applicata, trasferimento tecnologico, ricerca e sviluppo pre-competitivo.
  • Azione 3 Innovazione organizzativa e manageriale.
  • Azione 4 Azione pilota “Donne tecnologia e innovazione”.
  • Azione 5 Azione pilota “Mobilità internazionale”.
  • Azione 6 Qualificazione del capitale umano attraverso la partecipazione a un master inter-universitario.

Sistema di opportunità

  • Accompagnamento e assistenza alla presentazione delle proposte progettuali da parte dei potenziali beneficiari;
  • Agevolazioni finanziarie: borse di ricerca ed incentivi economici;
  • Percorsi di accompagnamento per la crescita delle competenze;
  • Servizi di consulenza ad alta specializzazione;
  • Tutoraggio e assistenza tecnica.

Destinatari delle attività

  • Occupati, inoccupati, disoccupati, in particolare laureandi, laureati, dottorandi e dottori di ricerca, possessori di titoli di formazione post-laurea, singoli o in gruppo, interessati a valorizzare in chiave imprenditoriale le proprie conoscenze sviluppando idee imprenditoriali innovative e/o ad alto contenuto di conoscenza; progetti di ricerca applicata, sviluppo pre-competitivo e trasferimento tecnologico; percorsi di innovazione organizzativa e manageriale a favore di micro, piccole e medie imprese;
  • Donne laureate, dottorande e dottoresse di ricerca, assegniste di ricerca che scelgono di avviare percorsi di ricerca o idee imprenditoriali innovative e ad alto contenuto tecnologico;
  • Persone interessate ad intraprendere esperienze di mobilità internazionale.

Spinner point

Il programma può contare su una rete territoriale di sportelli localizzati presso le università e i centri di ricerca pubblici dell’Emilia-Romagna – gli Spinner point – già operativa tra il 2000 e il 2006 per l’attuazione del precedente programma Spinner.

Per saperne di più

www.spinner.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2009/11/03 18:55:00 GMT+2 ultima modifica 2018-06-06T18:41:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina