L'Europa è QUI, prorogata la scadenza per partecipare fino al 23 ottobre 2020

Più tempo per i beneficiari per inviare i materiali dei progetti finanziati dai Fondi europei della Regione Emilia-Romagna

C'è più tempo per partecipare al concorso L'Europa è QUI, rivolto ai beneficiari dei finanziamenti Por Fesr, Por Fse e Interreg della Regione Emilia-Romagna. Il termine ultimo per l'invio degli elaborati è stato posticipato dal 9 al 23 ottobre 2020, per dar modo al numero più ampio possibile di candidati di far parte della competizione. 

In palio c'è il ruolo da protagonisti nella campagna di comunicazione della Regione sui risultati e le opportunità dei Fondi europei in Emilia-Romagna. Per tutti è comunque un'occasione da non perdere per far conoscere i progetti realizzati grazie a queste risorse. Questo è infatti l'obiettivo del concorso: dare la parola ai beneficiari dei Fondi europei perché nessuno meglio di loro è in grado di comunicare il contributo dell'Europa nel migliorare la vita delle persone.

Focus del racconto: come le opportunità che la Regione mette a disposizione dei cittadini grazie al Fondo sociale europeo possono cambiare i percorsi personali e professionali dei partecipanti, contribuendo a promuovere la crescita e la coesione sociale del nostro territorio.

Come partecipare

Rispetto alla precedente edizione, si è scelto di lasciare maggiore libertà nell'utilizzo degli strumenti per raccontare il progetto finanziato. I beneficiari potranno infatti scegliere in autonomia quale strumento usare - dallo spot video alla canzone, dallo slogan all’infografica, dalla fotografia al post social - anche mescolandone più di uno o scegliendone altri più adeguati a ciascun racconto. Tutte le storie inviate saranno promosse attraverso i canali web e social della Regione Emilia-Romagna.

Per saperne di più

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/10/02 17:39:00 GMT+2 ultima modifica 2020-10-14T16:13:18+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina