Aperto il concorso Progetti digitali – IeFP 2021/2022

Rivolto a studentesse e studenti dei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale 2021-2022

Il concorso, realizzato da AICA con il patrocinio del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha l’obiettivo di favorire lo sviluppo di competenze per l’approccio alle ICT, puntando su un coinvolgimento degli studenti che promuova un ruolo attivo nella costruzione della conoscenza, nell’esplorazione della realtà, nella riflessività e da questa porti a un saper agire consapevole e contestualizzato nei confronti delle ICT. È inoltre finalizzato a promuovere percorsi di formazione particolarmente innovativi attraverso l’uso delle nuove tecnologie, per favorire lo sviluppo di capacità critiche e creative dei giovani.

Gli enti di formazione e gli istituti scolastici che realizzano i percorsi IeFP sono invitati ad aderire entro il 21 marzo 2022 e a presentare, entro il 14 maggio 2022, un progetto digitale particolarmente significativo attraverso la produzione di videoclip, percorsi multimediali, prodotti offline oppure online, ecc.., fruibili dai principali player (VLC, Media player) o browser, realizzato da una o più classi, su una o più delle seguenti tematiche:

  • attività formative del sistema duale svolte nell’anno scolastico 2021-2022
  • didattica digitale integrata
  • cyberbullismo
  • security
  • fake news
  • coding
  • robotica.

I lavori pervenuti saranno valutati da una Commissione, nominata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali con la rappresentanza di membri AICA, che assegnerà complessivamente 45 premi: ai primi 20 vincitori, premi consistenti in 5 skill card ICDL/ECDL ciascuno, attivabili entro un anno dall’emissione; ai successivi 25 vincitori, premi consistenti in 4 skill card ICDL/ECDL ciascuno, attivabili entro un anno dall’emissione.

I progetti vincitori e menzionati saranno pubblicati sul sito AICA, i docenti potranno pubblicare articoli in merito sulla rivista Bricks e partecipare a webinar organizzati da AICA.

Per ulteriori chiarimenti è possibile contattare il referente AICA Salvatore Garro: salvatore.garro@aicanet.it  - cell. 339/4978464.

Per saperne di più

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/12/27 17:56:20 GMT+2 ultima modifica 2021-12-27T17:56:20+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina