Modifica e integrazione all'Avviso pubblico per la presentazione di richieste di autorizzazione di attività non finanziata di cui alla dgr. n. 704/2011

L'Avviso modifica e integra un precedente Avviso (Delibera GR 704/11) per la presentazione di richieste di autorizzazione di attività non finanziata - Delibera di GR n. 438 del 16/04/2012
Stato
Chiuso
Tipologia di bando Manifestazioni di interesse
Chi può fare domanda
  • Scuole, università, enti di formazione
Data di pubblicazione 09/05/2012
Scadenza termini partecipazione 15/02/2020
Chiusura procedimento 15/02/2020

Presentazione candidatura

L’Avviso fa riferimento all'autorizzazione di attività non finanziate e riconducibili a “formazione regolamentata”, alla “formazione finalizzata al conseguimento di un certificato di qualifica o di un certificato di competenze” ed al Servizio di Formalizzazione e Certificazione delle competenze finalizzato a formalizzare e certificare competenze acquisite in contesti lavorativi e informali.

Potranno essere presentate operazioni che si riferiscano a:

  • sperimentazione e avvio di attività innovative quanto alle metodologie o alle tipologie di utenti ed alla verifica delle condizioni di omogeneità e adeguatezza per la relativa messa a regime;
  • programmazione degli interventi che possono essere adeguatamente svolti, per specializzazione e bacino d'utenza, esclusivamente a livello regionale.

Le operazioni sono ammissibili all’istruttoria tecnica se:

  • presentate da soggetto ammissibile;
  • complete delle informazioni e della documentazione richiesta;
  • conformi alle specifiche richieste dall’avviso in relazione ai destinatari ammessi alle attività e alle modalità e termini di presentazione delle operazioni

Le operazioni ammissibili sono autorizzate se:

  • coerenti con le finalità del presente bando;
  • coerenti con la normativa e gli standard di riferimento.

Il Servizio regionale Formazione Professionale realizzerà l’istruttoria tecnica necessaria a verificare la sussistenza dei requisiti di soggetto e di progetto previsti e curerà i necessari atti amministrativi necessari al rilascio delle autorizzazioni.


Il Responsabile del procedimento ai sensi della L.241/90 e ss.mm. è la responsabile del Servizio Formazione Professionale, dott.ssa Fabrizia Monti.

Informazioni e chiarimenti in merito ai contenuti del presente Avviso possono essere richiesti all’indirizzo mail: SegrAzioniAutorizzateFP@regione.emilia-romagna.it.

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/05/09 15:55:00 GMT+2 ultima modifica 2020-02-24T12:08:39+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina