Interventi per l'occupazione

Sito Interventi per l'occupazione

Cosa fa la Regione

Il lavoro è un diritto sancito dalla Costituzione e, per la Regione Emilia-Romagna, è la base per lo sviluppo e la coesione sociale di un territorio.

Per questo nel 2015 la Regione ha promosso la firma di un Patto per il lavoro, rinnovato e potenziato nel 2020 con il Patto per il Lavoro e per il Clima, che ha visto il coinvolgimento di tutte le componenti della società – Province, Comuni capoluogo, organizzazioni sindacali, datoriali e professionali, Terzo settore, Unioncamere, Abi, Ufficio Scolastico Regionale, Università – per intraprendere un percorso di crescita e progettare una nuova economia per la ripartenza fondata su lavoro, imprese e opportunità, puntando fortemente su una nuova occupazione di qualità che concorra alla transizione ecologica.

Alle politiche per l’occupazione la Regione ha scelto di destinare oltre il 60% delle risorse del Programma operativo Fondo sociale europeo per il periodo 2014-2020, per un investimento complessivo di oltre 490 milioni di euro.

Gli interventi sono attuati dalla Rete attiva per il lavoro, che unisce pubblico e privato per offrire in modo capillare e personalizzato servizi a sostegno dell'inserimento lavorativo di giovani e adulti e supporto alla ricollocazione delle persone che hanno perso il lavoro.

Leggi tutto...

In questa sezione

A chi rivolgersi


Settore Educazione, istruzione, formazione, lavoro
Responsabile: Francesca Bergamini
Tel. 051.527.3881
progval@regione.emilia-romagna.it

    Rete attiva per il lavoro
    Centri per l'impiego e soggetti privati accreditati

    Azioni sul documento

    pubblicato il 2020/03/30 16:14:00 GMT+2 ultima modifica 2022-04-01T17:23:40+02:00

    Valuta il sito

    Non hai trovato quello che cerchi ?

    Piè di pagina