mercoledì 29.03.2017
caricamento meteo
Sections

Alta formazione e ricerca

Azioni promosse dal PO Fse 2007-2013

Le azioni per l’alta formazione e la ricerca promosse dalla Regione nel corso della programmazione Fondo sociale europeo 2007-2013.

Nel settennio di programmazione delle risorse del Fondo sociale europeo 2007-2013, la Regione Emilia-Romagna ha programmato e finanziato due azioni principali per l'alta formazione e la ricerca: il Catalogo interregionale dell'alta formazione e il programma di interventi e agevolazioni Spinner 2013.

Catalogo interregionale dell’alta formazione

Alta formazione in reteIl Catalogo interregionale dell'alta formazione è un progetto a cui l’Emilia-Romagna ha aderito a partire dal 2005 insieme ad altre 13 regioni: Basilicata, Campania, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria, Valle d’Aosta e Veneto, in qualità di capofila.

Per cinque edizioni, tra il 2007 e il 2015, il progetto ha consentito a 15 mila persone di accedere, attraverso assegni formativi, a master universitari, percorsi di alta formazione e corsi di specializzazione in una delle 14 regioni partner, anche diversa da quella di residenza.

Le regioni hanno operato con un elevato livello di condivisione di obiettivi e strumenti, a partire dal bando unico interregionale per la chiamata dell’offerta formativa fino agli incentivi per la mobilità della domanda.

Per saperne di più

Spinner 2013

spinner_def.jpgSpinner 2013 è il programma di interventi e agevolazioni che la Regione ha finanziato nell’ambito del Programma Operativo Fse 2007-2013 per qualificare le risorse umane nel settore della ricerca e dell’innovazione tecnologica. Attraverso Spinner la Regione ha offerto a giovani laureati e ricercatori borse di ricerca, incentivi economici, formazione avanzata, servizi di tutoraggio e assistenza personalizzati.

L’attuazione del programma è stata affidata al Consorzio Spinner - costituito da Fondazione Alma Mater, ASTER e Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa - attraverso il ricorso a uno strumento innovativo di governo e gestione degli interventi: la Sovvenzione globale.

Il progetto Spinner era stato avviato già alla fine del 2000. Oltre 13 anni di lavoro che hanno permesso in Emilia-Romagna di investire nella crescita del territorio e far nascere 150 nuove aziende, tra cui 60 spinoff accademici, e di creare 2.000 nuovi occupati.

Per saperne di più

Azioni sul documento
Pubblicato il 18/03/2016 — ultima modifica 18/03/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it