Fondo regionale per l’occupazione delle persone con disabilità

Gli interventi messi in campo dalla Regione per sostenere il pieno diritto al lavoro e alla buona occupazione delle persone con disabilità che vivono in Emilia-Romagna.

La Regione sostiene il pieno inserimento lavorativo delle persone con disabilità attraverso una serie di interventi:

  • interventi orientativi, formativi e per il lavoro rivolti alle persone adulte, sia in cerca di lavoro che occupate, con disabilità ai sensi della legge 68/99,
  • interventi per sostenere durante la transizione tra la scuola e il mondo del lavoro i giovani con disabilità certificata ai sensi della legge 104/92,
  • servizio di collocamento mirato dei lavoratori con disabilità.

Per finanziare questi interventi, la Regione Emilia-Romagna ha istituito nel 2005 un apposito Fondo regionale.

Al fondo sono destinati i contributi versati dai datori di lavoro a fronte delle procedure di esonero e gli importi delle sanzioni amministrative previste dalla legge n. 68 del 1999 "Norme per il diritto al lavoro dei disabili", oltre ai contributi di fondazioni, enti pubblici e soggetti privati.

La programmazione delle risorse viene realizzata dalla Regione attraverso piani annuali, che prevedono azioni di miglioramento dei servizi pubblici di collocamento mirato e interventi orientativi, formativi e per l’occupazione.

Fino al 2015 –anno in cui è avvenuta la riforma del sistema di governo regionale e locale - le risorse del Fondo erano assegnate alle amministrazioni provinciali. Dal 2016, la Regione provvede direttamente a selezionare e finanziare le attività a favore delle persone adulte con disabilità e quelle rivolte ai giovani con disabilità nella fase di transizione dalla scuola al lavoro.

Nel triennio 2013-2015 le risorse del Fondo regionale disabili programmate dalle Amministrazioni provinciali e la Città metropolitana di Bologna sono state pari a 40 milioni di euro. Per il biennio 2016-2017 la Regione ha avuto a disposizione 20 milioni. Il piano 2018 prevede 14,7 milioni di euro.

Fondo nazionale disabili

Alle risorse regionali si aggiungono quelle del Fondo istituito dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali con la Legge n. 68/1999, finalizzato a favorire l’inserimento lavorativo delle persone con disabilità. Con le risorse del Fondo l'Inps finanzia gli incentivi ai datori di lavoro che assumono lavoratori con disabilità.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/01/25 17:05:00 GMT+1 ultima modifica 2019-01-28T13:06:21+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina