Nuove competenze per nuova occupazione: innovazione e sviluppo delle filiere e dei sistemi produttivi

PO Fse 2014/2020, obiettivo tematico 8, priorità di investimento 8.1 e 8.5 – Procedura just in time - Delibera di GR n. 1727 del 22/10/2017, Allegato 1
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Destinatari
  • Altro
Ente
  • Regione Emilia-Romagna
Data di pubblicazione 25/10/2018
Scadenza termini partecipazione 21/11/2019 12:00
Chiusura procedimento 21/11/2019
Consulta gli approfondimenti

L'invito intende corrispondere all'impegno previsto dal Patto per il Lavoro di “assicurare che tutte le componenti di una filiera operino con gli stessi livelli di qualità, promuovendo il trasferimento e la diffusione degli esiti della ricerca e di processi di innovazione anche alle imprese di piccole dimensioni” nonché di “sostenere i processi di aggregazione e crescita delle imprese e delle filiere attraverso progetti di innovazione organizzativa, allargamento delle produzioni e introduzione di nuovi servizi”.

Per farlo, seleziona e finanzia azioni formative presentate da organismi di formazione professionale accreditati in un partenariato attuativo con:

  • una o più imprese che abbiano al proprio interno strutturato un presidio formativo riconducibile al modello “Corporate Academy” inteso come un strumento/modello formativo utile a far sì che un’organizzazione raggiunga la propria missione realizzando azioni per l’apprendimento di tutti coloro che – interni o meno all’impresa – contribuiscono direttamente alle strategie aziendali;

oppure:

  • imprese che, operando nell’ambito di filiere/sistemi, intendano rafforzare la loro capacità di collaborazione guardando ad un modello di “Corporate Academy di rete”, inteso come un strumento/modello formativo condiviso utile al conseguimento di obiettivi di crescita della rete realizzando congiuntamente azioni per l’apprendimento di tutti coloro che – interni o meno alle imprese – contribuiscono direttamente alle strategie.

Misure finanziabili

Azione 1: Qualificazione delle competenze per l’inserimento lavorativo

Percorsi di formazione per l’inserimento lavorativo, e relative azioni di certificazione, aventi a riferimento il Sistema Regionale delle Qualifiche nonché il Sistema Regionale di Formalizzazione e Certificazione

Azione 2: Qualificazione delle competenze delle imprese

Percorsi di formazione continua e azioni di accompagnamento rivolte alle imprese dei sistemi/filiere di riferimento che hanno sottoscritto l’Accordo di partenariato e pertanto partner di una Operazione candidata a valere sull’Azione 1.

Soggetti ammessi alla presentazione delle operazioni

Organismi accreditati ai sensi della normativa regionale vigente.

Risorse

2.000.000,00 di euro POR FSE 2014/2020 – Obiettivo tematico 8 di cui :

  • 600.000,00 Priorità di investimento 8.1
  • 000,00 Priorità di investimento 8.5

Modalità e termini per la presentazione delle operazioni

Le operazioni potranno essere presentate, attraverso la procedura web disponibile su https://sifer.regione.emilia-romagna.it e inviate per via telematica a partire dal 15/11/2018 fino ad esaurimento delle risorse disponibili e comunque non oltre le ore 12.00 del 21/11/2019, pena la non ammissibilità

La richiesta di finanziamento, completa degli allegati nella stessa richiamati e dell’Accordo di partenariato di cui al Punto D) e dei questionari di cui al punto C) dovrà essere inviata via posta elettronica certificata all’indirizzo attuazioneIFL@postacert.regione.emilia-romagna.it entro e non oltre il giorno successivo alla data di presentazione telematica, pena la non ammissibilità. La domanda, firmata digitalmente dal legale rappresentante del soggetto richiedente, dovrà essere in regola con le norme sull'imposta di bollo.

Tempi ed esiti delle istruttorie

Fermo restando i termini di presentazione delle Operazioni come sopra definiti, si procederà, alle date sotto riportate, alla individuazione delle Operazioni oggetto di istruttoria per l’ammissibilità e successiva valutazione:

- 27 novembre 2018
- 25 gennaio 2019
- 21 marzo 2019
- 6 giugno 2019
- 10 settembre 2019
- 21 novembre 2019    

Gli esiti delle valutazioni delle operazioni presentate tra due successive date come sopra indicate, saranno sottoposti all’approvazione della Giunta regionale di norma entro 45 giorni dalle stesse.

Termine per l’avvio delle operazioni

Le operazioni dovranno essere immediatamente cantierabili e pertanto dovranno essere avviate di norma entro 60 giorni dalla data di pubblicazione dell'atto di finanziamento sul sito web istituzionale nella sezione “Amministrazione Trasparente”. Eventuali richieste di proroga della data di avvio, comunque entro e non oltre 90 giorni dalla data di pubblicazione dell’atto di finanziamento, adeguatamente motivate potranno essere autorizzate dal Responsabile del Servizio Attuazione degli interventi e delle politiche per l'istruzione, la formazione e il lavoro attraverso propria nota, fermo restando il termine massimo previsto di 90 giorni entro il quale attivare l’operazione pena la revoca della medesima.

Trattamento dei dati

I dati dei beneficiari sono pubblicati in formato aperto ed elaborati ai fini della prevenzione del rischio di frodi e irregolarità.


Il Responsabile del procedimento è il responsabile del Servizio Attuazione degli interventi e delle politiche per l’istruzione, la formazione e il lavoro.

Per informazioni: AttuazioneIFL@regione.emilia-romagna.it

Documentazione

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/10/25 06:00:00 GMT+1 ultima modifica 2018-10-25T12:22:38+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina