Sistema regionale di formalizzazione e certificazione delle competenze

Sistema regionale di formalizzazione e certificazione delle competenze

Il SRFC è la modalità che regolamenta il rilascio delle relative certificazioni (competenze e qualifiche).

Cosa fa la Regione

La Regione Emilia Romagna si è dotata di un sistema, denominato Sistema regionale di formalizzazione e certificazione delle competenze (SRFC), che permette alle persone di formalizzare e certificare le competenze acquisite non solo in esito a percorsi di formazione, ma anche attraverso l'esperienza lavorativa.

Il SRFC, definito e adottato nel suo impianto complessivo nell’aprile 2006, con delibera di GR n. 530/06 ed integrato/modificato con delibera di GR. 739/2013 è connotato attraverso i seguenti elementi:

  • L’ambito di applicazione: ambito del Lavoro, ambito della Formazione professionale, ambito dell’Istruzione e formazione professionale, ambito dell’apprendistato;
  • Le caratteristiche delle persone a cui è rivolto il sevizio: persone con esperienza maturata in contesti di istruzione e formazione, in contesti lavorativi e professionali e in contesti di vita sociale e individuale; persone che partecipano a percorsi formativi che preveda in esito un attestato di formalizzazione e certificazione; persone che partecipano ad un percorso IeFP; persone assunte con contratto di apprendistato (in coerenza con quanto definito della DGR. 775/2012);
  • il processo, unico e unitario per tutti gli ambiti e descritto per fasi: consente un accertamento tramite evidenze, tramite colloquio valutativo e un accertamento tramite esame;
  • l’oggetto della certificazione: le competenze “comunque acquisite” dalle persone, in relazione agli standard professionali presenti nel repertorio del Sistema regionale delle qualifiche;
  • i soggetti impegnati nell’attuazione: i soggetti attuatori del Sistema definiti nella delibera di GR. 739/2013.

Il processo di formalizzazione e certificazione delle competenze necessita di varie fasi: consulenza individuale, accertamento tramite evidenze, colloquio valutativo e accertamento tramite esame, adempimenti amministrativi per il rilascio dei documenti di formalizzazione e certificazione.

Nell’ambito di queste fasi è previsto che intervengano specifici ruoli professionali:

  • il responsabile della formalizzazione e certificazione delle competenze e l’esperto dei processi valutativi, ruoli interni agli enti di formazione autorizzati ad erogare il  servizio di formalizzazione e certificazione. Il primo è il riferimento procedurale e organizzativo per l’erogazione dell’intero processo, mentre il secondo è il riferimento tecnico-metodologico.
  • l’esperto di area professionale/qualifica, specialista proveniente dal mondo del lavoro in grado di valutare, secondo specifiche modalità, se le competenze possedute dalle persone sono conformi o meno agli standard del Sistema regionale delle qualifiche, di contribuire alla progettazione della prove d’esame (prova pratica e colloquio), di valutare la prestazione dei candidati ammessi a sostenere l’esame.

Le commissioni d'esame che certificano le competenze riferite all’intera qualifica professionale – in riferimento a tutti gli ambiti di applicazione dell’SRFC – sono composte dall’esperto di processi valutativi e da due esperti d’area professionale/qualifica.

I colloqui valutativi, volti ad accertare il possesso di singole competenze della qualifica, sono condotti da una commissione composta dall’esperto di processi valutativi e da un esperto d’area professionale/qualifica.

A chi rivolgersi

Patrizia Vaccari
Tel. 051.5273938 fax 051.5273936
patrizia.vaccari@regione.emilia-romagna.it

Barbara Negri
Tel. 051.5273648 fax 051.5273936
barbara.negri@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento
Pubblicato il 09/10/2017 — ultima modifica 09/10/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it