Indicazioni su attività formative e per il lavoro

Indicazioni operative e disposizioni in materia di attività formative e per il lavoro, a seguito dei Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri sull'emergenza sanitaria

Indicazioni generali sulle attività formative

  • Dal 14 giugno 2021, con Ordinanza del Ministro della Salute dell’11 giugno 2021, l’Emilia-Romagna torna zona bianca e anche la formazione può riprendere in presenza, indipendentemente dalle caratteristiche (laboratoriale) o dalla tipologia (individuale), il tutto nel rispetto delle Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali adottate con Ordinanza del Ministero della Salute del 29 maggio 2021, leggi l'estratto (pdf1.91 MB).
    La Regione precisa che resta la possibilità di ricorrere alle modalità straordinarie, introdotte a fronte delle misure restrittive, nei termini e nel rispetto di quanto disposto per le specifiche tipologie e operazioni, con le seguenti deliberazione della Giunta regionale:

    • n. 479/2021 “Disposizioni straordinarie per la conclusione dei percorsi a.f. 2020/2021 - Sistema IeFP e Rete politecnica - a fronte delle misure restrittive volte al contenimento del contagio epidemiologico Covid-19 - Modifiche e integrazioni alla delibera di Giunta regionale n. 1354/2020”

    • n. 1915/2020 “Ulteriori disposizioni straordinarie per lo svolgimento dell'offerta formativa a fronte delle misure restrittive volte al contenimento del contagio epidemiologico covid-19”

  • Disposizioni regionali per l’attuazione di percorsi formativi in azienda ai sensi del comma 7 art. 25 DPCM 2 marzo 2021 - Nota prot. 05/03/2021.0192240.U (pdf327.59 KB)

  • Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 2 marzo 2021 “Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 maggio 2020, n. 35, recante «Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19», del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 luglio 2020, n. 74, recante «Ulteriori misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19», e del decreto-legge 23 febbraio 2021, n. 15, recante «Ulteriori disposizioni urgenti in materia di spostamenti sul territorio nazionale per il contenimento dell'emergenza epidemiologica da COVID-19». (21A01331) (GU Serie Generale n.52 del 02-03-2021 - Suppl. Ordinario n. 17)” dispone:

    Art. 25 Corsi di formazione

    Comma 1 - I corsi di formazione pubblici e privati possono svolgersi solo con modalità a distanza.

    Comma 7 - Sono altresì consentiti gli esami di qualifica dei percorsi di IeFP, nonché la formazione in azienda esclusivamente per i dipendenti dell'azienda stessa, secondo le disposizioni emanate dalle singole regioni, i corsi di formazione da effettuarsi in materia di protezione civile, salute e sicurezza, i corsi di formazione individuali e quelli che necessitano di attività di laboratorio, nonché l’attività formativa in presenza, ove necessario, nell'ambito di tirocini, stage e attività di laboratorio, a condizione che siano rispettate le misure di cui al «Documento tecnico sulla possibile rimodulazione delle misure di contenimento del contagio da SARSCoV-2 nei luoghi di lavoro e strategie di prevenzione» pubblicato dall'INAIL.

    Il DPCM dispone in materia senza alcuna differenziazione rispetto alle “Zone” in quanto l’art. 25 rientra nel Capo I Misure di contenimento del contagio sull'intero territorio nazionale e nessuna altra indicazione è specificata nei Capi successivi.

    Per quanto disposto dal DPCM restano pertanto applicabili le indicazioni già fornite e oggi vigenti, in materia di Istruzione e Formazione Professionale e di attività formative approvate o autorizzate con atti regionali, pubblicate in questa pagina.

    Si invitano gli enti a prestare la massima attenzione a eventuali disposizioni maggiormente restrittive emanate con specifiche ordinanze a valere su singoli territori emanati dalle amministrazioni competenti.

  • In relazione alle ordinanze n. 19 del 24/02/2021n. 22 del 26/02/2021 e n. 23 del 01/03/2021 del presidente della Giunta regionale recanti ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19, si specifica che restano applicabili, anche nei territori dei comuni individuati nelle citate ordinanze, le disposizioni contenute nel DPCM del 14/01/2021 e relative indicazioni già fornite in materia di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) e relativamente alle attività di formazione approvate o autorizzate con atti regionali, riportate alla presente pagina

  • PG/2021/0099079 del 05/02/2021 (pdf1.03 MB) - Precisazioni e chiarimenti sulle attività di laboratorio in applicazione delle norme in materia di contenimento dell’emergenza sanitaria – COVID 19 - Modello di dichiarazione di responsabilità (docx117.01 KB)
  • Nota di chiarimento in merito all'applicazione di quanto disposto dalla DGR n. 1915/2020 - Nota prot. 0071800.U del 27/01/2021 (pdf263.45 KB)
  • Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 14 gennaio 2021 – Conferma delle indicazioni operative di cui alla nota prot. 0807905.U del 07/12/2020 (pdf388.86 KB).
    Con nota prot.  (pdf189.07 KB)0062136.U del 25/01/2021 (pdf189.07 KB) del capo di Gabinetto del Presidente della Giunta della Regione Emilia-Romagna e conseguente nota operativa prot. 0062768.U del 25/01/2021 (pdf829.38 KB) sono state integralmente confermate le indicazioni operative definite in vigenza del precedente DPCM del 3 dicembre 2020

  • Ulteriori disposizioni straordinarie per lo svolgimento dell'offerta formativa a fronte delle misure restrittive volte al contenimento del contagio epidemiologico covid-19 - Delibera di Giunta regionale n. 1915 del 21/12/2020:
    Allegato 1 - Percorsi per il conseguimento di una qualifica professionale o di un certificato di competenze
    Allegato 2 - Percorsi di formazione permanente e alta formazione
    Allegato 3 - Percorsi di formazione continua e azioni di accompagnamento alle imprese che configurano Aiuti di Stato

  • Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 3 dicembre 2020 e indicazioni operative fornite dalla Regione Emilia-Romagna con nota prot. 0805622.U del 04/12/2020 (pdf223.47 KB) del capo di Gabinetto del Presidente della Giunta della Regione Emilia-Romagna, integrata dalla nota prot. 0807905.U del 07/12/2020. (pdf388.86 KB)
    Le note sono indirizzate a:

    - enti di Formazione Professionale accreditati
    - fondazioni ITS
    - soggetti gestori di attività autorizzate
    - soggetti accreditati per i servizi per il lavoro
    Fornisce indicazioni in merito a:
    - formazione in presenza/ a distanza
    - laboratori
    - esami
    - stage e tirocini curricolari
    - tirocini non curricolari
    - formazione rivolta a persone con disabilità
    - formazione in materia di salute e sicurezza
    - servizi per il lavoro

  • Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 3 novembre 2020 e indicazioni operative fornite dalla Regione Emilia-Romagna con nota del 24/11/2020 (pdf365.37 KB) integrata con nota del 26/11/2020 (pdf275.29 KB)

  • Decreto del Presidente della Giunta regionale n. 205 del 26/10/2020 - Ulteriore ordinanza ai sensi dell'articolo 32 della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in tema di misure per la gestione dell'emergenza sanitaria legata alla diffusione della sindrome da covid-19. Disposizioni in merito alla scuola e alla formazione professionale

  • Documento della Conferenza delle Regioni e Province autonome del 08/10/2020 (pdf286.48 KB) - Linee guida per la riapertura delle attività economiche, produttive e ricreative 
  • Delibera di GR n. 783 del 29/06/2020 - Approvazione delle "Disposizioni e indicazioni operative a seguito del riavvio delle attività in presenza - Decreto del presidente della Giunta regionale n. 98/2020" a fronte delle misure di contenimento del rischio Covid-19

  • Decreto del Presidente della Giunta regionale n. 98 del 06/06/2020 - Ulteriore ordinanza ai sensi dell'articolo 32 della Legge 23 dicembre 1978, n. 833 in tema di misure per la gestione dell'emergenza sanitaria legata alla diffusione della sindrome da Covid-19.

  • Decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 87 del 23/05/2020 - Ulteriore ordinanza ai sensi dell'articolo 32 della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in tema di misure per la gestione dell'emergenza sanitaria legata alla diffusione della sindrome da Covid-19.
    - Linee guida per la Formazione professionale – Allegato 5 (pdf121.96 KB)

Corsi SRQ

  • Ulteriori disposizioni straordinarie per lo svolgimento dell'offerta formativa a fronte delle misure restrittive volte al contenimento del contagio epidemiologico covid-19 - Delibera di Giunta regionale n. 1915 del 21/12/2020:
    Allegato 1 - Percorsi per il conseguimento di una qualifica professionale o di un certificato di competenze
  • Disposizioni in merito ai percorsi per il conseguimento di una qualifica professionale in corso di realizzazione nell'anno 2020 per la continuità formativa in vigenza delle misure restrittive per il contenimento del contagio Covid-19 - Delibera di GR n. 482 del 11/05/2020

Modifiche progettuali e proroghe dei termini di avvio e conclusione

  • Proroga dei termini di cui alla DGR n. 186/2019 "Approvazione degli interventi per l'occupazione della Rete attiva per il lavoro e delle procedure di attuazione. Approvazione delle disposizioni per garantire l'operatività della Rete attiva e la continuità dell'offerta" - Delibera di Giunta regionale n. 1966 del 21/12/2020

  • Approvazione modifiche agli Inviti di cui alle proprie deliberazioni n. 597/2018, n. 1258/2018, n. 696/2019 e n. 1822/2019 a seguito della congiuntura economico-produttiva da epidemia Covid-19 - Delibera di GR n. 630 del 08/06/2020

  • Piano Garanzia giovani di cui alle Delibere di Giunta Regionale n. 876/2019 e n. 1347/2019 proroga del termine per l'attuazione e misure di semplificazione per accesso e la continuità dei programmi individuali tenuto conto delle misure restrittive per il contenimento del contagio Covid-19 - Delibera di GR n. 481 del 11/05/2020

  • Prestazioni per il lavoro di cui alla Delibera di Giunta Regionale n. 186/2019 proroga del termine per l'attuazione e misure di semplificazione per accesso e la continuità dei programmi individuali tenuto conto delle misure restrittive per il contenimento del contagio Covid-19 - Delibera di GR n. 480 del 11/05/2020

  • Proroga termini di pubblicazione delle procedure per attribuzione assegni di ricerca - progetti alte competenze per nuove imprese - approvati con DGR n. 1660/2019 tenuto conto delle misure restrittive per il contenimento del contagio covid-19 - Delibera di Giunta regionale n. 389 del 24/04/2020

  • Proroga del termine di conclusione dei progetti di educazione musicale approvati con deliberazione di Giunta regionale n.1112/2019 tenuto conto delle misure restrittive per il contenimento del contagio covid-19 - Delibera di Giunta regionale 388 del 24/04/2020

  • Rete politecnica 2019/2020. Proroga del termine di avvio dei percorsi di formazione superiore approvati con DGR n. 1933/2019 tenuto conto delle misure di sospensione delle attività formative in presenza per il contenimento del contagio Covid19 - Delibera di Giunta regionale n. 376 del 24/04/2019

Modifiche scadenze inviti

Modifiche rendicontazione

  • PG/2020/0408850 del 03/06/2020 (pdf401.94 KB) - Progetto per la conciliazione vita-lavoro - Procedura semplificata per la rendicontazione delle operazioni di cui alle DGR n. 225/2019 e n. 999/2019, in vigenza delle disposizioni in materia di contenimento dell’emergenza epidemiologica

Modifiche Verifiche in loco

Attività a distanza

  • PG/2020/0305302 del 21/04/2020 (pdf248.99 KB) - Specificazioni in merito alla modalità di realizzazione delle azioni di accompagnamento (tipologia A08) nelle Operazioni di formazione per le imprese.
  • PG/2020/0236356 del 19/03/2020 (pdf1.04 MB) - Chiarimenti operativi a integrazione delle note PG/2020/0186616 del 03/03/2020, PG/2020/0204353 del 09/03/2020, PG/2020/0215374 del 12/03/2020, PG/2020/0216861 del 12/03/2020 e PG/2020/0217334 del 12/03/2020
    Precisazioni sulle modalità di svolgimento e di registrazione delle:
    - attività di project work autorizzate nei percorsi di IeFP per la qualifica professionale o per il diploma professionale
    - attività individuali finalizzate a permettere il recupero di lezioni svolte in videoconferenza
    - attività personalizzate a sostegno degli allievi certificati
  • Scheda project work (doc152.06 KB)doc60.93 KB)
  • PG/2020/0204353 del 09/03/2020 (pdf811.37 KB) - Chiarimenti operativi a integrazione della nota PG/2020/0186616 del 03/03/2020
    Modalità di svolgimento dell'attività formativa a distanza e modalità di realizzazione delle procedure di selezione in accesso alle attività formative
  • PG/2020/0186616 del 03/03/2020 (pdf936.63 KB) - Chiarimenti operativi a seguito del DPCM 1°marzo 2020
    Modalità di svolgimento dell'attività formativa a distanza, apprendistato professionalizzante e tirocini extra curriculari

Vidima dei documenti attestanti l'attività svolta

Selezione in accesso alle attività formative

  • PG/2020/0204353 del 09/03/2020 (pdf811.37 KB) - Chiarimenti operativi a integrazione della nota PG/2020/0186616 del 03/03/2020 - Modalità di svolgimento dell'attività formativa a distanza e modalità di realizzazione delle procedure di selezione in accesso alle attività formative

Formalizzazione e certificazione delle competenze

  • PG/2020/0342436 del 07/05/2020 (pdf1.08 MB) - Indicazioni sulle condizioni e modalità di svolgimento a distanza delle prove scritte/pratiche in vigenza delle misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica - Integrazioni e parziali modifiche alle” indicazioni operative l’erogazione a distanza del servizio di formalizzazione e certificazione delle competenze” di cui alla nota Prot. PG/2020/0218099 del 12/03/2020

  • PG/2020/0218099 del 12/03/2020 (pdf1 MB) - Indicazioni operative l’erogazione a distanza del servizio di formalizzazione e certificazione delle competenze, in vigenza delle misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica

Disposizioni per la qualifica di OSS

  • Dal 14 giugno 2021, con Ordinanza del Ministro della Salute dell’11 giugno 2021, l’Emilia-Romagna torna zona bianca e anche la formazione può riprendere in presenza, indipendentemente dalle caratteristiche (laboratoriale) o dalla tipologia (individuale), il tutto nel rispetto delle Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali adottate con Ordinanza del Ministero della Salute del 29 maggio 2021, leggi l'estratto (pdf1.91 MB).

    Per quanto riguarda i percorsi autorizzati di formazione regolamentata, compresi i percorsi per l'acquisizione della qualifica di OSS, acconciatore ed estetista, le disposizioni di riferimento per la realizzazione delle operazioni autorizzate sono contenute nei seguenti accordi:

    • “Accordo fra le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano recante deroga temporanea alle Linee guida approvate dalla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome il 25 luglio 2019 in materia di FAD/e-learning applicabile durante la fase di emergenza epidemiologica COVID 19” adottato in sede di Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome del 31 marzo 2020 e recepito con DGR 298/2020
    • “Accordo tra le Regioni e le Province Autonome recante Individuazione dei casi e dei criteri per lo svolgimento di esami a distanza relativi ai corsi di formazione obbligatoria” adottato in sede di Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome il 21 maggio 2020 e recepito con DGR 550/2020.

    Sulla base delle disposizioni sopra citate si ricorda che:

    • ­le deroghe ai limiti dell’utilizzo della FAD sono valide per il periodo di  situazione di emergenza
    • ­al termine del periodo di situazione di emergenza tutti gli esami dovranno svolgersi in presenza
    • ­al termine del periodo di emergenza i corsi non ancora avviati, anche in presenza di iscrizioni già acquisite, dovranno essere realizzati nel rispetto delle disposizioni ordinarie pre-emergenza (con i limiti all’utilizzo della FAD).

    Il tema della ripresa delle attività formative in presenza per quanto riguarda la formazione regolamentata sarà oggetto di confronto in sede di Conferenza delle Regioni, anche al fine di eventuali revisioni dei suddetti Accordi.

  • Delibera di GR n. 1719 del 23/11/2020 - Proroga dell'applicazione delle disposizioni di cui alla Delibera di Giunta regionale n. 457/2020 per il riconoscimento e la valorizzazione delle esperienze lavorative dei partecipanti ai corsi per Operatore socio-sanitario (Oss). Disposizioni straordinarie per la prosecuzione delle attività formative durante il periodo di emergenza Covid-19
  • Delibera di Giunta regionale n. 457 del 11/05/2020 - Approvazione disposizioni per il riconoscimento e la valorizzazione delle esperienze lavorative dei partecipanti ai corsi per operatore socio-sanitario (OSS) in corso di realizzazione nel periodo di vigenza delle misure in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica covid-19

  • Delibera di Giunta regionale n. 223 del 23/03/2020 - Disposizioni per lo svolgimento a distanza degli esami volti al rilascio della qualifica professionale di operatore socio-sanitario (OSS), in vigenza delle misure in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica

IeFP - Enti di formazione professionale accreditati

  • Percorsi di IeFP realizzati dagli enti di formazione professionali accreditati a.s. 2021/2022. Disposizioni straordinarie per la continuità dei percorsi individuali e il successo formativo - Delibera di Giunta regionale n. 1553 del 06/10/2021

  • Indicazioni sullo svolgimento dei percorsi di IeFP per il conseguimento di una qualifica professionale di III e IV livello realizzati dagli enti di formazione professionali accreditati. a.s. 2021/2022 - PG/2021/0886066.U del 21/09/2021 (pdf941.36 KB)

  • Dal 14 giugno 2021, con Ordinanza del Ministro della Salute dell’11 giugno 2021, l’Emilia-Romagna torna zona bianca e anche la formazione può riprendere in presenza, indipendentemente dalle caratteristiche (laboratoriale) o dalla tipologia (individuale), il tutto nel rispetto delle Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali adottate con Ordinanza del Ministero della Salute del 29 maggio 2021, leggi l'estratto (pdf1.91 MB).
    La Regione precisa che resta la possibilità di ricorrere alle modalità straordinarie, introdotte a fronte delle misure restrittive, nei termini e nel rispetto di quanto disposto per le specifiche tipologie e operazioni, in particolare con  DGR n. 479/2021 “Disposizioni straordinarie per la conclusione dei percorsi a.f. 2020/2021 - Sistema IeFP e Rete politecnica - a fronte delle misure restrittive volte al contenimento del contagio epidemiologico Covid-19 - Modifiche e integrazioni alla delibera di Giunta regionale n. 1354/2020”

  • Delibera di GR n. 479 del 12/04/2021 - Disposizioni straordinarie per la conclusione dei percorsi a.f. 2020/2021 - Sistema IeFP e Rete politecnica - a fronte delle misure restrittive volte al contenimento del contagio epidemiologico Covid-19 - Modifiche e integrazioni alla delibera di Giunta regionale n. 1354/2020
  • Format per la richiesta di attivazione del Progetto di impresa (docx19.58 KB) - da inviare formalmente al Servizio Programmazione delle Politiche dell’Istruzione, della Formazione, del Lavoro e della Conoscenza per la necessaria autorizzazione, così come previsto dalla DGR 479/2021
  • PG 2020/0776903.U del 24/11/2020 (pdf316.12 KB) - Indicazioni operative relative ai percorsi di IeFP per il conseguimento della qualifica professionale e del diploma professionale

  • Decreto del Presidente della Giunta regionale n. 205 del 26/10/2020 - Ulteriore ordinanza ai sensi dell'articolo 32 della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in tema di misure per la gestione dell'emergenza sanitaria legata alla diffusione della sindrome da covid-19. Disposizioni in merito alla scuola e alla formazione professionale
  • Chiarimenti su procedure di controllo delle attività svolte nel periodo di emergenza sanitaria (docx24.56 KB) - Percorsi IeFP
  • Delibera di GR n. 1393 del 19/10/2020 - Approvazioni di disposizioni straordinarie per l'avvio dei percorsi IeFP a.s. 2020/2021 ad integrazione di quanto previsto con delibera di Giunta regionale n. 548/2020
  • Delibera di GR n. 1354 del 12/10/2020 - Disposizioni straordinarie per svolgimento dell'offerta formativa - sistema IeFP e Rete politecnica - a fronte delle misure restrittive volte al contenimento del contagio epidemiologico Covid-19 - a.f. 2020/2021
  • Format per la richiesta di attivazione del Progetto di impresa (docx19.28 KB) - da inviare formalmente al Servizio Programmazione delle Politiche dell’Istruzione, della Formazione, del Lavoro e della Conoscenza per la necessaria autorizzazione, così come previsto dalla DGR 1354/2020
  • Delibera di GR n.518 del 18/05/2020 - Disposizioni straordinarie per la continuità e conclusione dei percorsi per il conseguimento del diploma professionale nei percorsi di iefp realizzati dagli enti di formazione professionali accreditati a.f. 2019/2020 a fronte delle misure restrittive volte al contenimento del contagio epidemiologico covid-19”

  • Delibera di GR n. 438 del 04/05/2020 - Disposizioni straordinarie per la continuità e conclusione dei percorsi per il conseguimento della qualifica professionale nei percorsi di IeFP realizzati dagli enti di formazione professionali accreditati a.f. 2019/2020 a fronte delle misure restrittive volte al contenimento del contagio epidemiologico covid-19

  • PG/2020/0240428 del 20/03/2020 (pdf254.16 KB) - Integrazione e parziale rettifica delle modalità operative relative ai percorsi di IeFP per il conseguimento della qualifica professionale di cui alla nota prot. PG/2020/0215374 del 12/03/2020
  • PG/2020/0236356 del 19/03/2020 (pdf1.04 MB) - Chiarimenti operativi a integrazione delle note PG/2020/0186616 del 03/03/2020, PG/2020/0204353 del 09/03/2020, PG/2020/0215374 del 12/03/2020, PG/2020/0216861 del 12/03/2020 e PG/2020/0217334 del 12/03/2020
    Precisazioni sulle modalità di svolgimento e di registrazione delle:
    - attività di project work autorizzate nei percorsi di IeFP per la qualifica professionale o per il diploma professionale
    - attività individuali finalizzate a permettere il recupero di lezioni svolte in videoconferenza
    -attività personalizzate a sostegno degli allievi certificati
  • Scheda project work (doc152.06 KB)
  • PG/2020/0217334 del 12/03/2020 (pdf1.01 MB) - Indicazioni operative relative ai percorsi di quarto anno IeFP per il conseguimento del diploma professionale

IeFP - Istituti professionali

ITS

  • Dal 14 giugno 2021, con Ordinanza del Ministro della Salute dell’11 giugno 2021, l’Emilia-Romagna torna zona bianca e anche la formazione può riprendere in presenza, indipendentemente dalle caratteristiche (laboratoriale) o dalla tipologia (individuale), il tutto nel rispetto delle Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali adottate con Ordinanza del Ministero della Salute del 29 maggio 2021, leggi l'estratto (pdf1.91 MB).
    La Regione precisa che resta la possibilità di ricorrere alle modalità straordinarie, introdotte a fronte delle misure restrittive, nei termini e nel rispetto di quanto disposto per le specifiche tipologie e operazioni, in particolare con  DGR n. 479/2021 “Disposizioni straordinarie per la conclusione dei percorsi a.f. 2020/2021 - Sistema IeFP e Rete politecnica - a fronte delle misure restrittive volte al contenimento del contagio epidemiologico Covid-19 - Modifiche e integrazioni alla delibera di Giunta regionale n. 1354/2020”
  • Delibera di GR n. 479 del 12/04/2021 - Disposizioni straordinarie per la conclusione dei percorsi a.f. 2020/2021 - Sistema IeFP e Rete politecnica - a fronte delle misure restrittive volte al contenimento del contagio epidemiologico Covid-19 - Modifiche e integrazioni alla delibera di Giunta regionale n. 1354/2020
  • Format per la richiesta di attivazione del Progetto di impresa (docx19.58 KB) - da inviare formalmente al Servizio Programmazione delle Politiche dell’Istruzione, della Formazione, del Lavoro e della Conoscenza per la necessaria autorizzazione, così come previsto dalla DGR 479/2021
  • PG/2020/0776929.U del 24/11/2020 (pdf303.88 KB) - Indicazioni operative relative ai percorsi realizzati dalla Fondazioni ITS
  • Delibera di GR n. 1354 del 12/10/2020 - Disposizioni straordinarie per svolgimento dell'offerta formativa - sistema IeFP e Rete politecnica - a fronte delle misure restrittive volte al contenimento del contagio epidemiologico Covid-19 - a.f. 2020/2021
  • Format per la richiesta di attivazione del Progetto di impresa (docx19.28 KB) - da inviare formalmente al Servizio Programmazione delle Politiche dell’Istruzione, della Formazione, del Lavoro e della Conoscenza per la necessaria autorizzazione, così come previsto dalla DGR 1354/2020
  • Delibera di GR n. 407 del 27/04/2020 - Disposizioni in merito ai percorsi realizzati dalle fondazioni ITS a.f. 2019/2020 per la continuità formativa in vigenza delle misure restrittive per il contenimento del contagio covid-19

IFTS

  • Dal 14 giugno 2021, con Ordinanza del Ministro della Salute dell’11 giugno 2021, l’Emilia-Romagna torna zona bianca e anche la formazione può riprendere in presenza, indipendentemente dalle caratteristiche (laboratoriale) o dalla tipologia (individuale), il tutto nel rispetto delle Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali adottate con Ordinanza del Ministero della Salute del 29 maggio 2021, leggi l'estratto (pdf1.91 MB).
    La Regione precisa che resta la possibilità di ricorrere alle modalità straordinarie, introdotte a fronte delle misure restrittive, nei termini e nel rispetto di quanto disposto per le specifiche tipologie e operazioni, in particolare con  DGR n. 479/2021 “Disposizioni straordinarie per la conclusione dei percorsi a.f. 2020/2021 - Sistema IeFP e Rete politecnica - a fronte delle misure restrittive volte al contenimento del contagio epidemiologico Covid-19 - Modifiche e integrazioni alla delibera di Giunta regionale n. 1354/2020”
  • Delibera di GR n. 479 del 12/04/2021 - Disposizioni straordinarie per la conclusione dei percorsi a.f. 2020/2021 - Sistema IeFP e Rete politecnica - a fronte delle misure restrittive volte al contenimento del contagio epidemiologico Covid-19 - Modifiche e integrazioni alla delibera di Giunta regionale n. 1354/2020
  • Format per la richiesta di attivazione del Progetto di impresa (docx19.58 KB) - da inviare formalmente al Servizio Programmazione delle Politiche dell’Istruzione, della Formazione, del Lavoro e della Conoscenza per la necessaria autorizzazione, così come previsto dalla DGR 479/2021
  • Delibera di GR n. 1354 del 12/10/2020 - Disposizioni straordinarie per svolgimento dell'offerta formativa - sistema IeFP e Rete politecnica - a fronte delle misure restrittive volte al contenimento del contagio epidemiologico Covid-19 - a.f. 2020/2021
  • Format per la richiesta di attivazione del Progetto di impresa (docx19.28 KB) - da inviare formalmente al Servizio Programmazione delle Politiche dell’Istruzione, della Formazione, del Lavoro e della Conoscenza per la necessaria autorizzazione, così come previsto dalla DGR 1354/2020
  • Delibera di Giunta regionale n. 433 del 04/05/2020 - Disposizioni in merito ai percorsi Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) a.f. 2019/2020 per la continuità formativa in vigenza delle misure restrittive per il contenimento del contagio covid-19

Formazione regolamentata

  • Dal 14 giugno 2021, con Ordinanza del Ministro della Salute dell’11 giugno 2021, l’Emilia-Romagna torna zona bianca e anche la formazione può riprendere in presenza, indipendentemente dalle caratteristiche (laboratoriale) o dalla tipologia (individuale), il tutto nel rispetto delle Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali adottate con Ordinanza del Ministero della Salute del 29 maggio 2021, leggi l'estratto (pdf1.91 MB).

    Per quanto riguarda i percorsi autorizzati di formazione regolamentata, compresi i percorsi per l'acquisizione della qualifica di OSS, acconciatore ed estetista, le disposizioni di riferimento per la realizzazione delle operazioni autorizzate sono contenute nei seguenti accordi:

    • “Accordo fra le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano recante deroga temporanea alle Linee guida approvate dalla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome il 25 luglio 2019 in materia di FAD/e-learning applicabile durante la fase di emergenza epidemiologica COVID 19” adottato in sede di Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome del 31 marzo 2020 e recepito con DGR 298/2020
    • “Accordo tra le Regioni e le Province Autonome recante Individuazione dei casi e dei criteri per lo svolgimento di esami a distanza relativi ai corsi di formazione obbligatoria” adottato in sede di Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome il 21 maggio 2020 e recepito con DGR 550/2020.

    Sulla base delle disposizioni sopra citate si ricorda che:

    • ­le deroghe ai limiti dell’utilizzo della FAD sono valide per il periodo di  situazione di emergenza
    • ­al termine del periodo di situazione di emergenza tutti gli esami dovranno svolgersi in presenza
    • ­al termine del periodo di emergenza i corsi non ancora avviati, anche in presenza di iscrizioni già acquisite, dovranno essere realizzati nel rispetto delle disposizioni ordinarie pre-emergenza (con i limiti all’utilizzo della FAD).

    Il tema della ripresa delle attività formative in presenza per quanto riguarda la formazione regolamentata sarà oggetto di confronto in sede di Conferenza delle Regioni, anche al fine di eventuali revisioni dei suddetti Accordi.

  • Nota prot. 02/02/2021.0086702.U (pdf1.01 MB) - Formazione regolamentata - Corsi per il commercio e la somministrazione di alimenti e bevande (SAB). Utilizzo della formazione a distanza (FAD) ai sensi del DPCM 3 dicembre 2020

  • Delibera di Giunta regionale n. 550 del 25/05/2020 - Recepimento dell'accordo tra le Regioni e le Province autonome del 21 maggio 2020 concernente l'individuazione dei casi e dei criteri per lo svolgimento di esami a distanza relativi ai corsi di formazione obbligatoria, applicabile durante la fase di emergenza epidemiologica covid-19

  • Accordo tra le Regioni e le Province Autonome del  21/05/2020 (pdf389.08 KB) - Individuazione dei casi e dei criteri per lo svolgimento di esami a distanza relativi ai corsi di formazione obbligatoria
  • PG/2020/0322765 del 28/04/2020 (pdf242.6 KB) - Emergenza da COVID-19. Indicazioni per la formazione in materia di salute e sicurezza del lavoro

  • Delibera di GR n. 298 del 6/04/2020 - Recepimento delle disposizioni in deroga alle linee guida per l'utilizzo della modalità FAD/e learning approvate dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome il 25 luglio 2019, applicabili durante la fase di emergenza epidemiologica Covid 19

  • PG/2020/0219694 del 13/03/2020 (pdf799.98 KB) - Chiarimenti operativi in merito allo svolgimento delle verifiche delle conoscenze linguistiche e del territorio regionale per Accompagnatori turistici e Guide ambientali escursionistiche
  • PG/2020/0218135 del 12/03/2020 (pdf1 MB) - Indicazioni operative per lo svolgimento a distanza di esami abilitanti e verifiche di apprendimento nell’ambito della formazione regolamentata, in vigenza delle misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica

Tirocini 

    Apprendistato 

    • Dal 14 giugno 2021, con Ordinanza del Ministro della Salute dell’11 giugno 2021, l’Emilia-Romagna torna zona bianca e anche la formazione può riprendere in presenza, indipendentemente dalle caratteristiche (laboratoriale) o dalla tipologia (individuale), il tutto nel rispetto delle Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali adottate con Ordinanza del Ministero della Salute del 29 maggio 2021, leggi l'estratto (pdf1.91 MB). Per l’attività formativa relativa al contratto di apprendistato professionalizzante rimane la possibilità di ricorrere alle modalità straordinarie, introdotte a fronte delle misure restrittive, nei termini e nel rispetto di quanto disposto dalla DGR 1818/2020 che ha disposto di prorogare fino al 31/12/2021 la possibilità di procedere con erogazione mista della componente formativa dell’apprendistato professionalizzante con le modalità previste dalla DGR 783/2020, nel rispetto delle disposizioni in materia di gestione delle attestazioni di presenza e della reportistica attestante le attività svolte.

    • Delibera di Giunta regionale n. 678 del 15/06/2020 - Componente formativa nel contratto di apprendistato professionalizzante - Delibere di Giunta regionale n. 220/2018, n. 502/2019 e n. 176/2020. Specifiche sul termine congruo

    • PG/2020/0269607 del 03/04/2020 (pdf245.86 KB) - Apprendistato Professionalizzante – precisazioni in merito all’applicazione delle note PG/2020/0186616, PG/2020/0204353, PG/2020/0216861 e PG/2020/0236356
    • PG/2020/0186616 del 03/03/2020 (pdf936.63 KB) - Chiarimenti operativi a seguito del DPCM 1°marzo 2020
      Modalità di svolgimento dell'attività formativa a distanza, apprendistato professionalizzante e tirocini extra curriculari

    Procedure dell’Autorità di Gestione Por Fse 2014-2020

    Beneficiari sanità

    FAQ

    Azioni sul documento

    pubblicato il 2020/03/11 16:45:00 GMT+2 ultima modifica 2021-10-07T17:12:47+02:00

    Valuta il sito

    Non hai trovato quello che cerchi ?

    Piè di pagina